Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

ghisl

 

 Non ha vinto ai tavoli

 da gioco,

 ma a quelli della simpatia

 certamente sì:

 per Ghisl un premio speciale

 

 

Premiare il look più stravagante vuol dire tante cose: riconoscere l’originalità, la capacità di non passare inosservati, la simpatia immediata, il carisma giusto per aggregare gli amici, magari attorno a un salame fatto in casa appositamnte portato da Bergamo. Tutte doti che la nostra giuria ha riconosciuto a Maurizio Ghisl Ghislandi, carrozziere di mestiere e pokerista di passione. La scelta non è stata facile, dato che di giocatori amabili e divertenti ce n’erano più d’uno. Ma alla fine la scelta è caduta sul concorrente orobico che, tra parentesi, ha costruito la sua immagine sul fantasmino Tenebra, che compare, a mo’ di griffe, su tutto ciò che indossa, borsa da viaggio compresa. Infine, ricordiamo che il nostro Ghisl aveva vinto, in aggiunta al pacchetto, un massaggio total body al cioccolato, però sparito, misteriosamente, prima della spalmatura. Qualcuno dice che Ghisl se lo sia mangiato di nascosto. Ma saranno i soliti maligni.

• A Maurizio Ghislandi è andato il premio per il look più stravagante, che consiste in una targa in cristallo finemente lavorata.