Pubblicato il in News, Poker

 

     La presentazione del Video Blog di People’s Poker Network

 

Il blog diventa un video blog, ospiterà al suo interno vere e proprie trasmissioni di taglio televisivo e si concederà addirittura il piacere della diretta. La nostra ambizione è quella di arrivare, in tempi brevi, a una striscia quotidiana nella quale raccontarci e raccontare il nostro mondo, un appuntamento facilmente fruibile attraverso il blog e il canale Ustream. Adesso partiamo, ma non sappiamo fino dove potremo arrivare: di certo molto lontani, soprattutto se tu, amico lettore-spettatore, ci darai una mano: con la tua presenza, i tuoi interventi e i tuoi consigli. Il primo passo l’abbiamo percorso oggi pomeriggio: l’allestimento del set, la definizione di massima di un palinsesto, le solite prove di regia e di trasmissione. Abbiamo anche girato un video di presentazione dove cerchiamo di sintetizzare la nostra proposta. Dieci minuti sperimentali, a disposizione sul blog perché ognuno possa dire la sua. Contiamo di essere pronti per le nostre dirette già da venerdì prossimo. Sul tavolo, abbiamo già piazzato un telefono per le vostre chiamate.

Tutto questo, naturalmente, non manderà in pensione il vecchio blog, che continuerà a svolgere il suo onesto mestiere d’informazione, di discussione e, perché no, anche di assistenza ai giocatori e ai loro problemi. Così come continueremo a editare periodicamente un magazine reperibile sia su carta che online. Di più: stiamo approntando un nuovo portale internet dedicato al PPTour e stiamo incrementando la comunicazione sia interna alla nostra famiglia che esterna. Ma in un mondo sempre più multimediale si devono conservare le vecchie nicchie ecologiche e, nello stesso tempo, conquistare con entusiasmo le nuove frontiere. Del resto, siete stati proprio voi a costringerci verso questa direzione: voi, col successo a dir proprio clamoroso che avete decretato ai nostri collegamenti in diretta col torneo live di Kranjska Gora. Eravamo partiti in sordina, per qualche breve stacco radiofonico, e ci siamo trovati con 100mila contatti in quattro giorni con 54mila utenti unici. Per un giorno, addirittura, siamo stati in assoluto, a livello mondiale, il video più cliccato di Ustream! Non ci restava, a questo punto, che rivedere il nostro lavoro alla ricerca non dei nostri pregi, ma dei nostri difetti, per riordinare le idee, farcene venire di nuove, e migliorare le nostre tecniche espressive . Ma la strada era tracciata, e se sapremo essere all’altezza delle tue aspettative, avremo costruito quel salotto dove tutti vi potrete accomodare. Perché, anche in questo, vogliamo essere i primi.