Verso Budapest – Volano le quotazioni della Rockfeller S.p.A.

Rockfeller web

 

 

   Maurizio “ROCKFELLER” Cuna

   ieri ha confemato

   il suo posto ai tavoli

   del Casinò Tropicana

  

  

 

Dopo Kranjska Gora ci riproverà a Budapest. Maurizio ROCKFELLER Cuna ieri ha vinto ancora il pacchetto messo in palio ogni sera. Nella cittadina slovena era arrivato in bolla e aveva vinto il premio per il nickname più originale. Vedremo se nella capitale ungherese rimpinguerà ulteriormente le proprie casse. Il pacchetto per Budapest ha un valore complessivo di 2.600 euro, in cui sono compresi il buy-in di iscrizione al torneo (1.500 + 150 euro), il soggiorno in meravigliosi hotel (Kempinski, Le Meridien) e il concorso alle spese di viaggio. Ieri c’è stata un’ottima affluenza, ben 37 iscritti, che hanno portato nelle tasche di vitamina82, secondo classificato, 730 euro. A Maurizio, come agli altri qualificati per la seconda tappa del People’s Poker Tour 2010 che non lo avessero ancora fatto, ricordiamo che stiamo creando la scheda personale per ogni giocatore, per cui vorremmo una foto accompagnata da una descrizione sintetica della personalità e dello stile di gioco: ci bastano solo 3 aggettivi per ognuna delle due descrizioni!

L’indirizzo e-mail a cui inviarci foto e descrizione è peoplespokertour@peoplesnetwork.it.