Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

pc con cascata carte

 

   Ricordatevi di

   mettere in valigia

   il vostro pc portatile

   per restare “collegati”

 

 

A Budapest, durante la seconda tappa del People’s Poker Tour 2010 vi eravate sentiti troppo lontani da casa vostra? O troppo esclusi dal mondo esterno, perché vi mancavano le notizie e gli aggiornamenti dal “Bel Paese”? O, più semplicemente, sentivate la mancanza dei vostri tornei on-line preferiti?

Eccovi accontentati!

Al Casinò Maestral di Budva, in Montenegro, per la terza tappa, che comincerà tra qualche giorno, abbiamo attrezzato un “Internet Point” con connessione gratuita completamente a vostra disposizione. Anche gli accompagnatori, tra una mano e l’altra, potranno distrarsi leggendo le mail, tenendosi aggiornati con le ultime news, continuando a seguire il nostro blog o, magari, facendo qualche “partitella” on-line per tenersi in allenamento! Potrebbero anche provare a qualificarsi per Nova Gorica, facendo invidia al proprio compagno di viaggio che, per ora, sarebbe solo accompagnatore!

O, ancora, potrebbero seguire il nostro live-streaming, per vedere quanto siano telegenici i propri cari!

Qualunque sia l’utilizzo che vogliate fare della connessione che mettiamo a vostra disposizione 24 ore su 24, dovrete solo ricordarvi di aggiungere il vostro pc portatile agli altri bagagli!

Nessuna preoccupazione neppure se non avete il portatile, perché avrete a disposizione uno dei nostri pc. In proposito va, però, fatta una considerazione: il numero dei pc non può coprire l’intera utenza per cui, per poter dare a tutti la possibilità di usufruirne, in questo caso l’utilizzo sarà controllato e limitato nel tempo.

Certi di aver aggiunto un altro tassello “colorato”, vi diamo l’appuntamento a Budva, tra qualche giorno!

🙂