Oggi a Budva il cielo è nuvoloso, ma il PPTour si illumina di Szilvia e Krisztina

Szilvia e Krisztina illuminano Budva

 

 

 

   Szilvia Freire

   e Krisztina Polgar,

   le due bellissime giocatrici

   appena atterrate a Budva

 

 

 

Secondo giorno qui all’hotel-casinò Maestral di Budva, in Montenegro, dove sta per atterrare l’ultimo dei tre voli charter che hanno portato la schiera dei nostri qualificati on-line in massa fino a qui. Tra questi tante “vecchie” conoscenze, tra cui Demy Carbone, accompagnato dalla sua inseparabile Monellaccia, insieme al suo gruppetto di qualificativa Oria: la “pantera” Tania, il “disoccupato” e Antonio Mazza, che ci ha confessato di essere qui grazie all’incoraggiamento di sua moglie e dei loro tre figli.

Abbiamo incontrato tanti altri amici, come Piero JAGUAR60 Pallassini, Giampiero copetaken Piccinno e il re di Roma Benedetto Dari, che ormai è diventato una forza della natura, avendo scelto il nuovo nick URAGANO_TSUNAMI. Sempre dalla nostra capitale si sono aggiunti gli altri due PRO, Giuliana flop60 Celestini e Mauro mukmak Magini, ormai “ribattezzato” il “Conte Magini”, da chi ha letto il nostro nuovo Magazine, quello con Kristina Polgar e Szilvia Freire in copertina. Le due bellissime ragazze ungheresi fanno ormai parte della nostra “famiglia”: si erano messe in mostra sui tavoli di Budapest, dando prova di grande abilità nel Texas Hold’em. Oggi sono arrivate qui a Budva anche loro, entrambe per provare a migliorare il proprio risultato. Ma, se Szilvia era uscita facendo “scoppiare la bolla”, quindi senza arrivare a premio, Krisztina aveva già raggiunto un quarto posto di tutto rispetto…ma ci ha appena detto che vuole vincere il ventaglio! In ogni caso, in questa giornata nuvolosa qui a Budva, alla vista delle due bellissime, noi possiamo dire di essere stati illuminati!

A domani, dove entreremo nel vivo, perché alle 14 parte il torneo. Restate collegati, anche per godervi la nostra diretta streaming!

 🙂