Panorama tornei – Joe Satriani musica il Sogno Magico!

Sandro TenMay Spinozzi a Budva

 

 

   Sandro TenMay Spinozzi

   torna ai risultati

   cui ci aveva abituato:

   terzo al Double Stack

 

 

 

Consueta panoramica sui nostri principali tornei. L’euro-leader è _RED_RIVER_, vincitore del T.H.E. Big One, che ha incassato 5.904 euro.

28 settembre

MEZZANOTTE DI FUOCO – 233 players per regalarsi un montepremi quasi da 21mila euro. Queste le cifre strepitose del mezzanotte, che ha visto genovespa indirizzare fino al proprio conto i 5.661 euro del primo premio. 3.564 gli euro riservati al secondo, exfenomeno, che ha preceduto 078cola, consolato da 2.327 euro. Premi notevoli anche per LEADPOKER, quarto con 1.614 euro e PICIOVIN00, quinto con 1.216 euro. In totale sono stati premiati in 37.

T.H.E. BIG ONE – Il torneo più giocabile di ogni giorno, ieri ha superato il Mezzanotte: ben 243 iscritti, per un montepremi da 21.870 euro, andato ai primi 37. _RED_RIVER_, primo classificato, ha incassato  5.904 euro, imponendosi come euro-leader del giorno. Inseguito da chris2501, che di euro ne ha vinti 3.717, e comune86, fermatosi in terza posizione con 2.427 euro. Medaglia di legno per ALEX19833x, che ha portato a casa 1.683 euro. Il RagionierFilini, per la sua consulenza ha ricevuto 1.268 euro.

DOUBLE STACK – 10.755 euro di montepremi, 239 iscritti, 37 premiati: queste le notevoli cifre di un Double in periodo di gran forma. Vincitore assoluto andrevigno0, che ha portato a casa 2.903 euro, battendo all’heads-up finale roberruggi0, consolato da 1.828 euro. Terzo posto per Sandro TenMay Spinozzi, già tornato a grossi risultati.

MAGIC DREAM CLASSIC – Il Sogno Magico regala note melodiose, nonostante a vincerlo sia stato joesatriani, nick celebrativo di un chitarrista rock. Il giocatore, grazie a un montepremi totale da 12.298 euro, ha conquistato 2.176 euro, spremendo tubettino fino all’osso. Per quest’ultimo, comunque 1.414 euro a consolarlo. Quasi mille euro anche per superpepy, adagiatosi sul terzo gradino del podio.