People’s sale ancora sul ring con Benvenuti per sferrare all’Alzheimer un pugno vincente

Nino Benvenuti e Massimiliano Casella

 

   Il campione Nino Benvenuti

   con il Vice Presidente

   di Microgame

   Massimiliano Casella

 

 

Intanto una buona notizia: il soldato Griffith è salvo. La campagna benefica promossa da Nino Benvenuti, e alla quale anche voi giocatori di People’s avete contribuito, ha raccolto fondi sufficienti per costituire un vitalizio a favore del grande pugile americano caduto in miseria, afflitto dall’alzheimer, e costretto, fino a poco tempo fa, a vivere e curarsi con 300 dollari al mese. D’ora in poi, il futuro di Griffith sarà decisamente più rosa. Ma naturalmente Nino Benvenuti non si ferma, e ha deciso di sferrare il prossimo cazzotto alla stessa malattia che affligge il suo storico rivale. La battaglia contro l’alzheimer avverrà attraverso la fondazione umanitaria fondata e presieduta dall’ex campione mondiale dei pesi medi, e ancora una volta People’s farà la sua parte, devolvendo a questa causa la propria spettanza di uno dei prossimi Super Sunday. Al solito, il giocatore riceverà per intero il suo montepremi, ma contribuirà implicitamente a una nobilissima battaglia umanitaria.  Non solo: People’s Network sarà tra gli sponsor ufficiali di un grande mostra storica e artistica sul pugilato (Benvenuti e la sua leggendaria vicenda sportiva avrà un ruolo centrale) che partirà da Trieste e percorrerà l’intera penisola. Saremo presenti ad ogni tappa, e daremo, da parte nostra, ogni possibile contributo anche organizzativo. Questo tour spettacolo partirà, secondo previsioni, dopo l’estate.

Insomma, il più grande pugile italiano di tutti i tempi e la più grande poker-room italiana, si sono presi davvero sottobraccio in un vero patto di amicizia. L’incontro decisivo si è svolto martedì 25 gennaio nella sede romana di Microgame, rappresentata dal vice presidente Massimiliano Casella. Erano presenti il presidente di Albagamma Alessandro Conte, la responsabile dei rapporti istituzionali Rosa di Leva e il giornalista Mauro Grimaldi, amico e compagno di Nino Benvenuti in questa grande avventura. L’incontro è stato coronato da una lunga quanto emozionante intervista che Nino Benvenuti ha concesso alla nostra People’s TV. Con l’umanità e il carisma che lo distingue, il grande Nino ha ripercorso le tappe più importanti della sua vita, rievocando episodi e personaggi straordinari e pittoreschi. Non è stato, però, solo un viaggio nella memoria: perché, come ha voluto sottolineare lo stesso Benvenuti, quel che conta è il futuro, e bisogna sempre guardare avanti. Ed è quello che abbiamo fatto. Potrete vedere il risultato nei prossimi giorni.