Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

clicca sulla foto per la classifica

 

 

   Clicca sull’immagine

   per seguire il torneo

   e vedere il chip count

   aggiornato ad ogni livello!

 

 

 

ore 01:25

Si chiude il day2 con i primi verdetti: in un’atmosfera un po’ più rilassata, vengono annunciati i primi 13 premiati… domani si deciderà il tavolo finale tra gli ultimi 32 giocatori!

ore 23:30

Dopo una seconda irruzione delle pokerine, riprende il gioco. Da ora in poi si vincono soldi!

ore 23:15

Scoppia la prima bolla del PPTour 2011. Da ora in poi si distribuiscono i premi… ma i giocatori a farla sacoppiare sono due, entrambi eliminati da una coppia di dame… si procede al conteggio delle chips e il giocatore eliminato per primo, Alessandro Caria, si salva insperatamente. Il primo non a premio è Mimmo Marchello.

ore 23:10

Si procede con l’hand for hand… solo uno e la bolla scoppierà! Il prossimo giocatore eliminato sarà il primo non a premio!

ore 23:05

Meno due e ad un passo dall’hand for hand… poi ancora un’ora di gioco con i primi premi da assegnare…

ore 23:00

Meno 3 allo scoppio della bolla. Il livello è il 17 e gli scaramantici giocano chiuso!!

ore 21:10

Meno venti alla bolla… salgono i bui e i player troppo corti rischiano di non vedere il day 3…

ore 22:40

Si contano 49 players ancora in gioco in questo finale di gioco del Day 2; quindi siamo a meno quattro dallla scoppio della bolla e quindi dalla premiazione.

ore 20:00

Prima della ripresa del gioco, una lieta sorpresa: le pokerine sfilano sul palco per la felicità dei giocatori… speriamo riescano a mantenere i nervi saldi, perchè ne mancano solo 22 alla bolla!

ore 18:50

Alla Pausa cena, rimangono in 72. Molti dei delusi hanno già trovato il modo di rifarsi dell’amarezza organizzando sit&go ai tavoli liberi…

ore 18:05

A 45 minuti dalla pausa cena, sono in ottanta a giocarsela. Nel frattempo il diavolo sembra averci messo ancora la coda: Francesco Iannì e Francesco Calabrese, già protagonisti dell’heads-up finale del tavolo Pro, si incontrano ancora e siedono vicini sotto le telecamere della People’s TV…

ore 16:25

Nel frattempo i player out sono 48 e traquesti, purtroppo, la nostra terza Pro: Giuliana Flop 60 Celestini, corta, in all in con 2 2 che trova JJ al river…

ore 16:20

Grida di esultanza si levano dal tavolo centrale, dove Francesco maninos Calabrese chiude in all in un’insperato full al river, contro un tris… per lui tre mani di sopensione comminate dal floorman ma un asoddisfazione immensa e il tempo di una sigaretta con gli amici!

ore 16:00

A metà del dodicesimo livello sono già 37 i giocatori eliminati, costretti a tentare la fortuna a causa di stack ancora troppo corti…

ore 15:00

Come prevedibile, dopo mezz’ora sono già 20 i player out…

ore 14:40

Prima mano 10 10 per il nostro amico Umbrella che, corto con circa 10mila chips, tenta il tutto per tutto… ma trova un colore a mandarlo a casa. Sportivamente abbandona il tavolo e si prepara per il “side” di domani…

ore 14:30

Parte il day 2. Si andrà avanti fino a quan do non saranno usciti 102 player. Molti sono corti di stack, oltre 50 sotto i 30mila che proveranno un repentino double up per risollevare le proprie sorti…

ore 14:20

Annunciati i dati ufficiali: 519mila euro di montepremi; premiati i primi 45;  più di 122mila euro per il primo classificato! Scusate se è poco…

Potrebbe sembrare ripetitivo, ma davvero i numeri sono da capogiro: 346 giocatori in due giorni sono davvero un successi inatteso e insperato. Il montepremi supera il mezzo milione di euro e comincia a fare gola a tutti. Nelle prime due giornate di torneo la notizia più eclatante è che sono stati buttati fuori dai tavoli molti, quasi tutti, i nomi noti del poker: nostri “Vip”, gli amici della nostra piattaforma, ma soprattutto i giocatori più esperti, quelli abituati al live dei circuiti internazionali. Oggi, già dalla tarda mattinata, ma con più calma dei due ultimi giorni, hanno cominciato a sfilare alla nostra reception i giocatori qualificati, curiosi di scoprire in anticipo i nomi dei nove avversari assegnati loro dalla sorte. Alle 14, infatti, parte il day 2, con 147 player che si affronteranno fino allo scoppio della bolla, per definire la soglia del payout che quest’anno raggiungerà, e forse supererà, le quaranta posizioni.

 

L’appuntamento è per l’ora di pranzo, sempre in streaming sul nostro Blog e sulla People’s TV con la diretta della gara, le interviste e gli approfondimenti del nostro team…

🙂