La prima tappa del PPTour 2011 elegge Walter Ferrero trionfatore

vincitore della prima tappa

 

 

   Walter Ferrero

   22 anni di Brindisi

   mostra le carte vincenti

   e si prepara a volare a Las Vegas!

 

 

Dopo un match durato nove ore e mezza, abbiamo il nome del vincitore della tappa inaugurale del People’s Poker Tour 2011. È Walter Ferrero, 22 anni di Brindisi che ha avuto la meglio in un rapido heads up finale su Massimo Federiconi che pure partiva in vantaggio con uno stack quasi doppio. Scene di esultanza in sala per un ragazzo che non doveva essere presente al torneo e che invece, grazie al calore e al sostegno degli amici, è ventuto a Kranjska Gora e ha vinto un’estenuante tappa che, ricordiamo, ha visto scontrarsi 346 giocatori. Per lui 122mila euro che rappresentano la cifra più alta mai vinta in un nostro torneo live e, a corredo di un’esperienza unica, il ticket da 10mila euro per il Main Event delle WSOP di Las Vegas. Al secondo vanno quasi 73mila euro e un ticket da 3600 euro per l’evento WSOP da 1.500 dollari del 28 giugno, mentre a Claudio Esma, che ha chiuso terzo, conquista 48mila 8cento euro e un pacchetto completo da 3.250 euro per l’evento da 1000 dollari del 2 luglio.

Erano partiti in otto alle 11:45 sotto i riflettori del teatro Korona, seguiti dalle telecamere di Italia 1 al tavolo sedevano sette italiani e tutti provenienti dal nostro network. L’unico straniero ai blocchi di partenza era il 25enne austriaco Christof Schwinger, al suo primo live e qualificatosi al Main Event grazie al satellite di martedì scorso.