PPT Malta 2011 – Un Day 1B da vertigini!

 

 

Clicca sull’immagine

per visualizzare il chip count

e la classifica aggiornata

ad ogni livello!

 

 

Dopo l’entusiasmante Day 1A, che ha visto solo 74 giocatori passare alle fasi successive del torneo, parte con la consueta mezz’ora di “ritardo previsto” il Bay 1B. Oggi sono 236 i giocatori ai tavoli ed è già record per l’isola! Nessuno mai, con un buy in di questo livello, aveva fatto registrare questi numeri! 382 giocatori totali, per un montepremi da oltre 500mila euro! Dai microfoni in sala Ivan grida l’immancabile “Dealers, ready to shuffle up and deal!” e le danze sono aperte: 20mila di stack, buy di partenza da 25/50 e le carte cominciano a volare sui tavoli!

 

ore 14:50

mezz’ora e il primo player out! E’ Salvatore D’Arrigo: una coppia di Assi scoppiata dal “milionario” Umberto Calabrese… pochi minuti e già il secondo lascia la sala: è Fabio Lanzafame che lascia la sala con l’amaro in bocca…

ore 15:30

Anche il nostro amico Andreas Papadopulos, in  arte zorba71, è player out…

ore 16:30

siamo alla prima pausa e nei corridoi riceviamo la prima cattiva notizia: Fancesco Iannì è player out. Dovrà consolarsi con i 9mila euro vinti ieri nel Cash Game…

ore 17:30

a pochi minuti dalla fine del terzo livello di gioco, che chiuderà ufficialmente le iscrizioni al main event, sono già sette i giocatori eliminati. Smaltita la rabbia per due assi scoppiati dopo solo mezz’ora, Salvatore D’Arrigo ritira il People’s Pollo e promette di rifarsi a Budva, nella quarta tappa del PPTour 2011…

ore 18:15

A metà del quarto livello, con bui 100/200 e chip average a 21.500, anche Vito Labarile è fuori dal main event. Una tappa davvero sfortunata per lui, se si considera anche l’eliminazione al tavolo Cash di ieri… ora i player in gara sono 221

ore 18:45

alla pausa tra quarto e quinto livello sono già 23 i giocatori eliminati e arriva il primo chip count!

ore 19:05

rientriamo dalla pausa, livello 5 e bui solo 150/300 e subito due player out… ora sono in 212…

ore 19:45

siamo alla fine del 5° livello e sono 20o i giocatori in gara. Anche Nicola Chiarinelli, protagonista della scorsa tappa, è out e i avviamo verso la prima pausa cena, che interesserà i tavoli da 1 a 10…

pochi minuti e siamo già a 196. Tra gli esclusi eccellenti, la voce di Poker Italia 24 Mauro Caressa

ore 20:05

si va in pausa cena dal tavolo 1 al 10 con ancora 187 players in corsa. Gli altri giocatori, dal tavolo 11 in poi, rimangono in sala e iniziano il 6° livello, con bui 15/300 e il primo ante da 25…

ore 21:30

con il secondo scaglione a cena, i primi 10 tavoli ritornano a giocare. Sono al 6° livello e i player in gara sono 175.

ore 22:10

Irene Baroni e un’altra vittima illustre del PPT. I tavoli da 11 a 19 rientrano in sala ma prima di cominciare… le Pokerine fanno il loro ingresso in sala, sfilano tra i tavoli e raggiungono il palco per presentarsi ai giocatori…

ore 22:20

le pokerine abbandonano il palco per andare in onda su Odeon tv e l’evento riprende dal 7° livello con tutti i giocatori al completo. I sopravvissuti sono 171, ma tantissimi sono con l’acqua alla gola ed è facile prevedere una serie di “push or fold”…

ore 23:20

livello 7 agli sgoccioli, bui 200/400 e ante 50 e 160 players in corsa per un posto al Day 2…

ore 23:40

dopo una breve pausa, si riprende il gioco con l’ultimo livello, bui 300/600, ante 50 e ancora 155 giocatori seduti ai tavoli…

ore 00:15

mancano poco più di venti minuti alla fine della giornata e restano in 141. Tra gli out la nostra amica Paola babyjoker Vella e Maurizio STELLINAAAA Locatelli

ore 00:30

con il cronometro stoppato a 11:53 dalla fine, vengono chiamate le ultime tre mani…