Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

 

Andrea Benelli

premiato da Silvia

finalista del concorso

Miss Pokerina!

 

 

Dopo aver a lungo dominato il torneo e aver comandato la classifica dal Day 3 fino al tavolo finale, Andrea Benelli abbandona le scene, ma senza rimpianti. Il suo PPT, il quarto consecutivo, era stato caratterizzato da un gioco deciso e a tratti estremamente aggressivo, una tecnica sopraffina ed un controllo al limite dell’umano. Dopo aver affrontato faccia a faccia tutti gli avversari potenzialmente più pericolosi, da Raffaele Ranieri a Kasper Drevsholt durante il Day 3, aver eliminato Dedde Montagna partendo sotto 70/30, è arrivato al tavolo finale comandando la classifica provvisoria con un considerevole distacco dal secondo, Walter Treccarichi. Dopo alcune fasi di studio, anche qui non ha tardato ad aggredire gli avversari, eliminandone ben tre su quattro in meno di un’ora e mezza e partendo dominato per ben due volte: audacia, talento e fortuna sembrano gli ingredienti di una vittoria scontata. Sospinto dal tifo di personaggi come Cristiano Blanco e Riccardo Lacchinelli, presenti in prima fila e tutt’altro che silenziosi, prima della pausa pranzo incrementa progressivamente il proprio stack, fino a trovarsi con circa la metà delle fiches totali. Ma questo è poker, gioco imprevedibile che mai avaro di colpi discena: in una sola mano si possono raddoppiare o triplicare le proprie chips partendo dominati, così come si possono perderle tutte con due Assi in mano. Un paio di piatti persi con Avanzino e Treccarichi, Benelli si ritrova ultimo con poco più di un milione di stack residuo, e alle prime monster cards manda la vasca. La dea bendata, però, questa volta gli volta le spalle e gli fa trovare Gaetano Preite ancora più carico: AK e un board bianco come la coscienza di un bambino e l’avventura di uno dei più grandi giocatori italiani al PPT2011 si conclude con un quarto posto che porta in dote 40mila euro; ma al di là della somma vinta, il campione pratese si dimostra soddisfatto del proprio torneo e accetta la sconfitta con la sportività che contraddistingue i giocatori del suo calibro. Ci da appuntamento in Montenegro, per la quarta tappa 2011… anche Andrea Benelli è ormai un habituè del People’s Poker Tour.

♦ ♠ ♥ ♣

m.