Pubblicato il in News, Poker, World Series Of Poker

 

Ivan Fantasia

prova l’emozione

di sedere ai tavoli

delle WSOP!

 

 

Mentre l’evento #48 viveva le sue ultime battute, nella sala Amazon del Rio Convention parte il side da 100+35. Voce ufficiale e indiscusso anchorman dei nostri live streaming, provetto ballerino con il suo acrobatico “shuffling”, al suo ingresso in sala gli avversari tremano e le donne impazziscono per il suo look trendy: Ivan Fantasia è pronto a scrivere una nuova pagina della storia delle WSOP. Dopo aver tentato invano uno sponsor per il side da 1,000 $ del 2 luglio ed essere riuscito a vendere solo il 20% delle quote buy in, sembra deciso a  dar battaglia, per dimostrare ai propri detrattori il proprio valore.

Montepremi da 15mila dollari, quasi 150 avversari e pay out da 18 posizioni, il nostro Ivan si fa largo tra i contendenti, miete vittime e  alla prima pausa ha già raddoppiato il proprio stack. Arriva trionfante nel nostro studio, pavoneggiandosi e compiacendosi, sfoggiando un sorriso radioso. Ritorna al tavolo carico, pronto a conquistare il mondo… ma verso le tre del mattino accade l’irreparabile: al tavolo c’è un altro italiano che sembra voglia aiutarlo. È il chip leader e non gli da mai addosso. Quando si accorcia, gli lascia rubare i bui per tenerlo a galla ma Ivan non si accontenta: il dealer gli distribuisce una coppia di 9, l’altro italiano manda la vasca e lui colla. L’avversario gira A7 e becca un altro Asso al flop. Ivan Fantasia è player out in bolla, a sole tre posizioni dalla zona premio…

m.