Arrivato il giorno della svolta epocale per la nostra Poker-room: finita la fase di roll out giocherete più sereni!

 

Il prossimo “livello”,

da domani mattina,

sarà all’insegna di un gioco

sempre più responsabile

 

 

 

 

 

Cari giocatori,

memorizzate questa data: mercoledì 29 giugno 2011. Oggi è il giorno di una svolta epocale  per la nostra poker room.

Ora prendetevi qualche minuto in più per leggere questo articolo, vi diamo almeno due buoni motivi:

1 – le novità sono di fondamentale importanza

2 – questo articolo potrebbe rendervi tutto un po’ più semplice (almeno noi ci proviamo)!

Con il Decr. Dir. del 3 febbraio 2011, A.A.M.S. aveva reso operative le Linee Guida per un gioco sempre più sereno e responsabile. Tra queste, requisito fondamentale era la Certificazione da parte di un Ente di Verifica Accreditato. Microgame ha completato questa Certificazione lo scorso 28 aprile, mettendo in atto tutte le opportune modifiche per tale adeguamento. Fatto questo, anche tutti i nostri Concessionari hanno seguito questo iter, adottando la piattaforma “madre”, quella certificata da Microgame, senza apportare modifiche strutturali. Troverete, quindi, delle piccole novità sul sito del vostro Concessionario: non vi sembreranno, almeno inizialmente, troppo evidenti, ma celano un cambiamento di notevole sostanza.

Questo passaggio, definito tecnicamente “roll-out”, avverrà attraverso un’operazione di collaudo “funzionale” da parte di SOGEI-AAMS. Il collaudo è programmato per oggi mercoledì 29 giugno, e forse durerà per tutta la giornata. Non spaventatevi,  una volta effettuato il collaudo funzionale, alla ripresa dei giochi sarà richiesto anche a voi di eseguire qualche operazione: piccole incombenze necessarie a farvi giocare sempre più rilassati.

Come al solito, noi del blog proviamo a facilitarvi un po’ la vita! Qui di seguito riassumiamo i punti più importanti di questo cambiamento, alcuni dei quali riguardano anche l’operatività del vostro conto gioco (di tutti i conti, qualora ne aveste più di uno):

SUBITO DOPO GLI AGGIORNAMENTI NECESSARI DELLA PIATTAFORMA, CHE CAUSERANNO UN BLOCCO O RALLENTAMENTO DEL GIOCO PREVISTO PER LA GIORNATA DI OGGI, al vostro primo accesso alla piattaforma, i più attenti di voi si accorgeranno che la connessione sarà passata al protocollo “https”, quello delle pagine criptate e protette.

– Appena effettuato il login, vi si aprirà una finestra pop-up, con la quale dovrete accettare i termini e le condizioni del nuovo contratto di fornitura con il Concessionario.

– Fatto questo, il sistema vi chiederà di inserire un indirizzo e-mail: anche questa operazione è obbligatoria. Ogni indirizzo e-mail è unico e sarà associato a tutti i conti gioco del medesimo cliente. L’utente potrà in seguito decidere di associare un nuovo indirizzo e-mail ad un altro suo conto gioco. Il sistema non accetterà un indirizzo e-mail che risulti già associato ad un altro codice fiscale e quindi al conto gioco di un altro utente.

– Riceverete una mail con una password di accesso temporanea. Dalla vostra mail dovrete effettuare di nuovo l’accesso alla piattaforma, cambiando la password di accesso temporanea che vi era stata inviata.

– Il sistema vi chiederà di correggere e completare i vostri dati, in quanto vi sarà una nuova doppia validazione degli stessi da parte di AAMS e del vostro Concessionario.

– Nickname UNICO: dopo aver effettuato questi passaggi vi accorgerete che tutti i vostri conti faranno capo ad un unico nickname. Il sistema avrà associato tutti i conti gioco al nickname con il ranking più elevato ovvero, a parità di ranking, al nick name più “vecchio”, quello legato al primo conto gioco aperto.

– Nickname temporaneo per i nuovi utenti: se siete alla prima iscrizione, il nickname che sceglierete resterà temporaneo (preceduto e seguito da un asterisco), fino alla doppia validazione dei documenti di riconoscimento, da parte di AAMS e del Concessionario.

Per invogliarvi ad un gioco sempre più responsabile arrivano altre due novità importantissime:

Autolimitazione: dovrete scegliere un importo limite, oltre il quale non potrete più caricare il vostro conto gioco per ogni nuova settimana. Il limite è rivedibile al ribasso in qualsiasi momento. Per rivedere lo stesso al rialzo dovrete aspettare i tempi di validazione della richiesta (1 settimana).

Autoesclusione: potrete scegliere di inibire il vostro accesso alla piattaforma per un periodo prestabilito. Se, ad esempio, ritenete di essere in un periodo “nero”, potrete chiedere al sistema di non farvi accedere fino alla data che voi stessi deciderete, così da sbollire l’ira di qualche scoppio di troppo, ad esempio!

Queste incombenze appena elencate potranno indubbiamente creare qualche piccolo rallentamento nella normale attività quotidiana, ma i nostri (e soprattutto vostri) Concessionari sono pronti a darvi l’assistenza necessaria per rendere tutto il più liscio possibile. Anche noi del blog, nel nostro piccolo, proveremo a darvi il nostro aiuto: vi preghiamo sin da ora, però, di non ritenerci il vostro servizio clienti diretto, perché non potremo darvi risposte specifiche in merito alle vostre situazioni. Ci dispiacerebbe che pensaste che non vogliamo farlo!

Una volta fatte queste operazioni, che vi danno e ci danno la tranquillità di affrontare il gioco in maniera più tranquilla da un lato e più responsabile dall’altro, siamo pronti per passare ai buy-in più alti: prossimamente arriveranno in lobby i Sit&Go e i tornei fino a 250 euro di buy-in. Che ne dite, valeva la pena di arrivare a leggere fino a questo punto??

Buon gioco tranquillo, responsabile…e, sempre più, buone mani a tutti voi!

♦ ♠ ♥ ♣

if