Pubblicato il in News, Poker, World Series Of Poker

 

L’immagine tranquilla

di Szilvia Freire:

passa al day 2

con 40 bui da giocare!

 

 

 

 

L’ultima ora di questo day 1/C è stata un’odissea per i nostri giocatori: tra tentativi di risalita e scoppi assurdi, punti “inseguiti” fino al limite della decenza…è quanto accaduto a Fabio, Silvio e Giampiero, ultimi caduti della nostra “famiglia allargata”. Fabio Coppola (clicca per ascoltare l’esclusiva intervista doppia da Las Vegas), che non ha visto carte decenti per l’intera giornata, si è armato del suo solito coraggio al tavolo e ha provato a spingere con le 11mila chips che gli erano rimaste, convinto di non voler arrivare al day 2 da corto: nulla da fare, soccombe sotto i colpi degli avversari. Incredulo Silvio Crisari che, ben felice di andare fino all’all-in con la sua coppia di Assi, dopo una serie di rilanci contro un avversario che aveva mostrato una coppia di Jack…gancio per l’avversario e anche il nostro simpaticissimo Player è fuori dal torneo! Mentre mancano 4 minuti alla fine, quando Giampiero Piccinno trova un colore “second nuts” di fiori al turn…ed il suo avversario, che lo insegue fino al river con una bottom pair accomapagnata da una donna di fiori trova il colore nuts al river, grazie alla quarta carta di fiori sul board!

Per fortuna possiamo raccontare anche del passaggio al day 2 di Biagio Morciano, che ha ben gestito il suo stack (facendo comunque qualche giro sulle “montagne russe”!) e chiudendo a 76mila chips e di Szilvia Freire, che ha oscillato tutto il giorno intorno allo stack iniziale, chiudendo poco sotto le 25mila chips…40 bui per ricominciare comunque in tranquillità il day 2!

Resiste attaccato alle 6mila chips che ha sin da oggi Marco Traniello, forte dell’adagio che recita: “one chip, one chair!”…arriverà carico al day 2, ma dovrà sperare nella buona sorte da subito!

Bella sorpresa trovare ai tavoli un altro “amico italiano”, che verrà a trovarci anche nella diretta di questa sera: Andrea Benelli, in grande forma, chiude il suo day 1 sfiorando le 90mila chips!

Qui a Las Vegas aspettiamo già il day 1/D, che vedrà impegnati altri 13 giocatori con la nostra casacca…restate collegati e tifate People’s insieme a noi!

if 🙂