Pubblicato il in News, Poker, World Series Of Poker

Francesco Notaro al tavolo finale a Barcellona 2010

Ieri sera, tra qualche polemica, è stato assegnato anche il secondo posto al tavolo Special WSOP. Chiariamo subito che qualche piccolo malcontento riguarda le de-registrazioni automatiche che si sono verificate all’atto della partenza del torneo: come più volte detto in passato, questa anomalia non è imputabile direttamente a noi, in quanto relativa alla validazione dei dati da parte di SOGEI. Il torneo, però, è stato molto bello ed ha visto arrivare al tavolo finale e sfiorare il “colpaccio”, anche la “punta di diamante” del commento dei tavoli televisivi, Luciano stracciomen72 Montenegro: la conferma che, a guardare gli altri giocare, prima o poi si impara! (Intanto ho fatto partire gli scongiuri per le parolacce e le maledizioni che Luciano mi starà indirizzando!) 😀

Riprendendo il gioco di parole usato nel titolo, invece, possiamo dire che il vincitore, cecho1977, è tornato a farsi “Notaro”! Sì, perché cecho1977 è proprio Francesco Notaro, finalista di Barcellona 2010. Noi gli siamo particolarmente affezionati anche perché è il fidanzato di MaryJane, alla quale ha suggerito un po’ di “dritte” su questo meraviglioso gioco. Poi Maria Angela Arena ci ha messo la sua classe e la sua pazienza ed è arrivata fino a Las Vegas, dove ha riscritto la storia, come prima donna italiana premiata al Ladies Championship delle World Series Of Poker. Ma questa è un’altra storia e l’abbiamo raccontata anche su People’s TV…

Torniamo a Francesco: torneo giocato magistralmente, ieri sera, soprattutto in una delle ultime mani quando, rimasti in tre, da corto è riuscito in un double-up ai danni di Michele albachiara82 Giordano che, in quel momento, era il chip-leader. Quella mano in bluff, probabilmente, è costata la vittoria (e il tavolo televisivo) a Michele ma, a sua discolpa, dobbiamo dire che l’ha giocata benissimo anche lui. Ha soltanto avuto la sfortuna di provare un bluff nel momento sbagliato, trovando un avversario concentrato fino al turn, poi un po’ fortunato al river. Potrete rivedere questa mano la prossima settimana su People’s TV, perché io e Tullio Musto la commenteremo in una puntata di Uomini e Polli.

A Francesco Notaro va il nostro “in bocca al lupo” anche per il tavolo televisivo “Special WSOP” e a Michele Giordano i complimenti per il bel premio di consolazione da 1.740 euro, che potrebbe convincerlo a regalarsi comunque la quarta tappa del PPTour 2011!

Intanto, ieri sera si è aggiunta anche la terza sedia al tavolo Special WSOP: decretato il vincitore del mini-campionato People’s Poker ShowDown: è Carlo carfy1973 Tarantino, arrivato alla vittoria nella classifica dopo 20 “round” giocati on-line. Il player partirà da Santo Stefano del Sole, in provincia di Avellino, per giocarsi questa molteplice opportunità di successo: Main Event, tavolo “Special WSOP” e telecamere del reality tutte per lui!

Da stasera in poi potranno aggiungersi solo gli iscritti diretti…tutti noi vi aspettiamo a Budva, per giocarci insieme un’altro evento da urlo!

if 🙂