Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

 
Chip count
Classifiche

La grande novità di questa quarta tappa del People’s Poker Tour è senza dubbio l’introduzione di quelli che fino ad oggi abbiamo chiamato “i tavoli che contano”, gli RfId (Radio Frequency Identification Devices). Nati da una tecnologia già utilizzata, ma sviluppata e implementata da noi di People’s per rendere il nostro tour sempre più all’avanguardia, questi tavoli permettono di contare gli stack dei giocatori in tempo reale, mano dopo mano, rendendo possibile l’elaborazione di classifiche immediate e precise al 100%! Questa innovazione, destinata a cambiare per sempre il mondo del poker live, ci ha spinti a sviluppare un programma di gestione degli eventi che consentisse di elaborare, oltre che la classifica del chip count generale, anche delle “sotto-classifiche” tavolo per tavolo, così da permettere a tutti di seguire il torneo come ci si trovasse all’interno dell’area di gioco, piuttosto che comodamente seduti a casa davanti al PC.

Qui di seguito vi forniremo alcune semplici istruzioni per poter sfruttare al meglio il nostro nuovo software e tenervi sempre aggiornati sull’evento e sui giocatori impegnati.

Per prima cosa dovete accedere al programma attraverso il  nostro Blog (cliccando sull’immagine relativa al chip count che trovate in home page) oppure cliccando sul link al chip count che trovate sul sito del nostro tour. Si aprirà una nuova finestra con il tabellone di sala del torneo (fig. 1), sul quale potete visualizzare le prime informazioni (livello corrente, bui, tempo od gioco, il numero di partecipanti ecc.) e, a destra, la classifica provvisoria che riporta al chip count corrente.

Nella parte bassa dello schermo (fig. 2) trovate i tavoli attualmente in gioco con le relative classifiche parziali. Cliccando sul tavolo prescelto si apre una nuova finestra (fig. 3) con i dettagli del tavolo e le foto dei giocatori. Un clic sul player preferito e si avrà accesso ad una scheda (fig. 4) che ne indica posizione, stack del momento e stack al livello precedente. Il tutto, naturalmente, rigorosamente aggiornato in tempo reale! Stupefacente, non credete? Anche noi lo eravamo quando i nostri sviluppatori ci hanno presentato questo gioiellino di tecnologia! E non è tutto: cliccando su “cerca” nella finestra del tavolo (fig. 5), attiverete una barra di ricerca che vi permetterà di trovare un qualunque partecipante attraverso il nome, il nickname, il numero di tavolo o di badge e seguirne le prestazioni in ogni momento del torneo. E allora non vi resta che attendere l’inizio del Day 1A e provare e noi, per rendervi tutto più facile, vi forniremo i link principali delle classifiche negli articoli quotidiani che raccontano la giornata di gioco.

Restate collegati e buon divertimento con il People’s Poker Tour!