Pubblicato il in News

Ecco i quattro qualificati per lo "Special WSOP"

E’ appena terminato il primo tavolo qui a Budva, quello che ha ufficialmente inaugurato la quarta tappa del nostro tour ma, soprattutto, il nuovo gioiellino di casa: il tavolo RFid!

Inutile dire che questa primo assaggio live ha superato le nostre stesse aspettative: chip count aggiornato sul sito del tour, possibilità di visualizzare graficamente il tavolo e le posizioni dei giocatori, il loro stack con corrispettiva foto, classifica finale e la possibilità di ricerca di tutti i player censiti in gara….insomma…se a questo aggiungiamo la diretta praticamente ininterrotta in live streaming, possiamo dire che l’esame è stato superato a pieni voti.

A chi è da casa sembrerà di essere qui con noi, in questa sala accogliente a due passi dal mare, a giocare su questi tavoli da sogno, vi sembrerà  quasi di sentire l’incessante rumore delle fiches, così come le sentiamo noi. Un nuovo modo di fare i live…ve l’avevamo promesso…il momento è arrivato! Siamo i primi in Europa e nel mondo ad organizzare un evento di simile portata con questi numeri e supportati da una tale attrezzatura, mediatica ed informatica  🙂

Ma passiamo a loro, i fantastici quattro: non stiamo parlando di Mister Fantastic, la Donna Invisibile, la Torcia Umana, e la Cosa, no, parliamo di Cristian Tomasini, Gabriela Ivanescu, Alfonso Simone, Michele Mercurio e Eduardo Parlato, coloro cioè che hanno accorciato le distanze con lo “Special WSOP”, tavolo di domenica mattina che regala un ticket – in ogni caso –  sbalorditivo: in ogni  caso perché il vincitore potrà infatti scegliere tra due premi da sogno: le WSOP di Las Vegas (2012), o il Main Event di Cannes del 15 ottobre di quest’anno: in entrambi i casi, insomma, un evento da incorniciare che vale (circa) 10mila euro, ma soprattutto il prestigio di sedere ad un evento che di sicuro si ricorderà a vita.

Complimenti a loro e buona notte, l’appuntamento è per tutti domani alle 12 con la prima parte della Cash Game Adventure, l’altra perla di questo variegato ventaglio che è People’s Poker!

®