WSOP Europe Day 2: la photo gallery

Damano Carbone al tavolo televisivo

Damiano è un giocatore estremamente equilibrato, solido e attento. Non si alza mai dal tavolo, segue tutte le mani e ascolta tutto, non ascolta musica, non gioca con lo smart phone. Durante il torneo ha avuto l’opportunità di scontrarsi diterramente con giocatori del calibro di Elky Grospellier, Jonathan Duhamel, Baldassari, Devilfish e Tony G e ne è uscito sempre illeso. Eppure le telecamere non sembrano portargli bene: per un’ora e mezza, in un tavolo estremamente aggressivo e circondato da player con montagne di chips, non vede neppure una figura e non gioca neanche una mano. Chiude con 86.900 chips e domani è un altro giorno!