Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Doppio centro di Fabio Balestra!

Come avevamo previsto e auspicato, la “metamorfosi televisiva” del PPT Campione d’Italia ha donato nuovo interesse al già apprezzatissimo torneo di qualificazione per l’ultima tappa del People’s Poker Tour. La possibilità di diventare il protagonista di una puntata speciale di poker1mania ha infatti acceso il fuoco della vanità che, sebbene in modo e in misura diversa, alberga in ognuno di noi. A chi non farebbe piacere comparire in TV e dimostrare le proprie qualità pokeristike davanti ad un vasto pubblico di appassionati? Chi non si sentirebbe compiaciuto nell’inviare un sms a casa per avvertire: “metti subito su Italia1! Ci sono io su poker1mania!”. Così ieri sera in 63 si sono sfidati per aggiudicarsi il pacchetto che, oltre a permettere la partecipazione al main event di Campione d’Italia, regalava la seconda sedia per il tavolo televisivo Special WSOP. Oltre a dar vita ad un torneo incredibilmente avvincente, la grande partecipazione ha permesso di assegnare un secondo pacchetto e, addirittura, un premio in denaro per il terzo classificato. Nonostante non sia riuscito a strappare la qualificazione, infatti, ygbnsygycb  può dirsi senz’altro soddisfatto non solo per come ha condotto la sua gara, ma anche per i 670 euro che ha portato a casa. Eliminato il terzo incomodo, nonostante in palio ci fossero due pacchetti, è stata comunque gara vera. Come spiegato nel regolamento, infatti, solo il primo classificato avrebbe partecipato al tavolo televisivo, mentre al secondo sarebbe andato il “solo” ticket all inclusive per la tappa conclusiva del nostro Tour 2011. Così BIRIBIRI80 e francnicol4 si sono affrontati a viso aperto, il main event già in tasca, con il solo scopo di andare in Tv e magari a Las Vegas. Già, perché in palio al WSOP Table ci sarà l’evento da 10mila dollari delle World Series di Las Vegas 2012!

Qualche mano di studio, un paio di bui rubacchiati e poi si va ai resti pre-flop. Fabio “BIRIBIRI80” Balestra manda la vasca con due ganci e Francesco “francnicol4” Nicolosi chiama con K10 suited di fiori. Partivano con uno stack pressoché pari, ma, dopo un board candido come la neve, il gap appare incolmabile: 180mila chips per Fabio, 10mila per Francesco. La mano successiva francnicol sarà costretto ad andare in all in any card: è di grande buio e deve mettere già 6k nel piatto, più altre 600 di ante. La sorte gli assegna purtroppo solo un 4♥7♦. Biribiri spilla K♣7♣, conta le chips all’avversario, raise 9mila e call… a dita incrociate e occhi chiusi. Flop A♦3♦K♥… turn A♥… river J♠…

Le telecamere di Endemol attendono Fabio Balestra, ma Francesco Nicolosi sarà sullo stesso aereo dell’avversario, per volare con lui e gli altri 40 compagni verso il lago Ceresio!