Pubblicato il in News, People's Poker Tour

Luca Cordero vince il 13° pacchetto per il PPTour Saint Vincent 2012

Porta il nome di uno dei più grandi e celebri manager del mondo, il Presidente del “cavallino rampante”. È nato nella terra di uno dei prodotti più pregiati ed esclusivi che madre natura ci abbia regalato, il tartufo bianco. Chi se l’è trovato di fronte al tavolo non avrà potuto fare a meno di pensare ad un famoso proverbio: “piove sul bagnato!”. Noi preferiamo citare il titolo di un vecchio film con Bud Spencer e Terence Hill, “Nati con la camicia”. Luca Cordero, di Alba provincia di Cuneo, ha solo venticinque anni, ma con il suo più illustre omonimo condivide senza dubbio due virtù: audacia e fortuna, due doti naturali il cui connubio è sinonimo di successo. Basta guardare le ultime mani del torneo di ieri sera per rendersene conto. Elimina il sempre valoroso SUPERFILI vincendo un coin flip: due paperelle contro Anna Kournikova che per una volta esce vincente dall’incontro. Poi, con in mano Q♠5♣, da big blind calcola rapidamente le pot odds e chiama l’all in di un cortissimo robywild e fa furi anche lui. Rimasti in tre, contro xxdonaldxx che ha due terzi  del suo stack e Nelsoni2809 short del tavolo con un quarto, inizia ad aggredire, impedendo agli avversari di giocare. Cinque mani vincenti di fila senza mai far vedere un flop e poi il colpo finale: 5betWalko manda la vasca per l’ennesima volta, ma trova il call degli avversari, entrambi ben piazzati. Nelson, di piccolo buio, ha 9♥9♣, xxdonaldxx (di grande), due ganci, walko solo 4♥5♥! I due J neri di donald naturalmente partono sopra, ma tengono vive le speranze di walko, favorendolo almeno rispetto ai due 9 del Trentino di origini albanesi. Flop 8♥7♦4♦, turn 6♠ e non c’è bisogno di andare neppure all’heads up. Luca Cordero chiude una scala che lo porta su in alto, fino all’aereo con cui volerà fino a Saint Vincent, per diventare uno dei protagonisti del primo evento del People’s Poker Tour 2012. Un altro proverbio ci viene in mente per descrivere la prestazione del giovane, spregiudicato piemontese: la fortuna aiuta gli audaci!