Verso il PPTour Saint Vincent: lo SCUDO vola con l’American Airlines!

Verso il PPTour Saint Vincent:  lo SCUDO vola con l’American Airlines!
Giuseppe agnitues Antelmi ai tavoli del nostro PPTour di Budapest 2010

 

Che bello assistere ad un heads-up finale durato più di 60 mani, in cui si vedono ancora le 3-bet e le 4-bet: questo è quanto ci hanno regalato i due finalisti di ieri, Salvatore SCUDO81 Bianco e Giuseppe agnitues Antelmi. Quest’ultimo partiva in grande vantaggio, con uno stack di quasi 78mila chips, contro le 30mila di SCUDO81. Addirittura, nelle battute iniziali di questo testa a testa, agnitues era riuscito ad accorciare Salvatore fino a 21mila chips, arrivando a sfiorare le 90mila. Eppure, pian pianino, giocando molto attentamente le proprie chance, aiutato da un pizzico di fortuna nel momento cruciale, quando ha spinto in bluff e ha vinto la mano, raddoppiando il suo stack, lo SCUDO era riuscito addirittura a ribaltare la situazione. Da quel momento ha continuato con una gestione ottimale, attaccando al momento giusto, foldando senza regalare vantaggio all’avversario, fino alla mano decisiva, un altro colpo imparabile per Giuseppe Antelmi. agnitues aveva rilanciato da Small Blind con 5♦ 5♥, trovando la 3-bet di SCUDO81; 4-bet all-in di agnitues e istant call di SCUDO, che mostrava A♠ A♥: con un flop che mostrava 2♠ 3♦ 4♣ si riaccendevano le speranze di agnitues che aggiungeva qualche out, considerando il draw di scala bilaterale, ma il turn e il river non gli erano altrettanto favorevoli…

Con l’American Airlines Salvatore Bianco ha staccato il suo biglietto e partirà dalla provincia di Milano alla volta di Saint Vincent. Tutto sommato Giuseppe Antelmi ha potuto consolarsi con 940 euro.

I satelliti da pochi euro per il prossimo appuntamento con le qualificazioni on-line sono il lobby. Il torneo che regalerà il prossimo pacchetto per il primo Evento del PPTour 2012 si terrà mercoledì sera, sempre alle 23:45. Noi ci saremo…e voi?

if   🙂