Panorama tornei – Il profeta zarathustra conquista anche Rockfeller!

Maurizio Rockfeller durante il nostro Special Event di Las Vegas

20 febbraio 2012

Amici giocatori,

ecco a voi la consueta rassegna sui nostri tornei quotidiani più popolari, che ieri hanno eletto Euro-leader del giorno untitled86, con 22.197 euro incassati per la vittoria nel Super Sunday.

SUPER SUNDAY – Ancora una domenica da favola quella appena trascorsa, con un Super Sunday da quasi 109mila euro! Una favola con tanto di cavalieri e “araldi”, conclusasi nel modo più originale e imprevedibile con una “non titolato” che trionfa in pompa magna: scortato da herald87, che dall’alto del secondo gradino del podio annuncia il vincitore del torneo stringendo in pugno 11.800 euro, un untitled86 viene incoronato Euro-leader del giorno e premiato con 22.197 euro! Nonostante il clamore dell’evento, non possono passare inosservati i 7mila euro vinti da nciccio81, terzo classificato, tanto meno i quasi 5mila della medaglia di ferro pingulipinguli. Scorrendo la classifica fino al nono posto, troviamo premi più che consistenti e ben oltre il salario medio italiano, anche per BRUTO067 (€2.600), Mastro_11 (€1.600), WINNING69 (€1.250), lunanera80 (€1.140) e NICOLSANTO2 (€1.033). Poco meno di mille gli euro per il nostro amico Gatto Silvestro, in uno straordinario payout che ha premiato fino alla 241ª posizione.

T.H.E. BIG ONE – Negli anni 80/90 le rock band erano solite inserire una “traccia fantasma” al termine dei propri album. Una canzone nascosta, spesso una versione demo, una “bonus track” per i fan più fedeli e pazienti: bastava non lasciarsi “scoraggiare” dai lunghi minuti di silenzio al termine dell’ultima canzone del disco e attendere… Provato dalle oltre quattro ore di torneo, però, ieri notte l’opponent della ghostsong del “Big Album” da 14,5K si è infine  ScOrAgGiAtO, cedendo all’avversario la palma della vittoria e 3.644 euro, per accontentarsi di 2.173 euro. Chi può senz’ombra di dubbio gioire, invece, è ERNANO90 che, oltre a 1.300 euro, guadagna anche diversi centimetri in altezza, grazie al “rialzo” offerto dal terzo gradino del podio. Più che sufficienti a far dimenticare la delusione per essere rimasto fuori dalla zona medaglie i 999euro di AlessMarin10, che precede con orgoglio gli altri 24 giocatori andati a premio. Tra questi salutiamo con affetto ILCAVALIERESOLITARIO, uno dei protagonisti assoluti delle qualificazioni al PPTour Saint Vincent, e l’immancabile sindacoroma, la cui presenza ai nostri live difficilmente passa inosservata.

Fabio sindacoroma Di Giampietro al PPTour Special Event di Las Vegas 2011

MEZZANOTTE DI FUOCO – Dopo poco meno di un mese, torna a predicare nella nostra lobby il profeta zarathustra23 e questa volta lo fa dall’alto del podio a mezzanotte. Con parole arcane ma che arrivano dritte al cuore, raccoglie oltre 2.900 euro di oboli, gentilmente offerti dai giocatori più sensibili. Nella sua ultima apparizione del 26 gennaio scorso, l’Euro-leader era stato SG1307_PRO_S_ITA che, forse conquistato dalla mistica retorica, oggi segue il profeta dal terzo gradino, contribuendo alla causa con una offerta di 1.116 euro. In mezzo, il Rockfeller della nostra community, forse redento sulla via del PPT. Maurizio Cuna siede alla destra del vate, con in tasca 1.785 euro: giusto gli spiccioli per le spese extra. Tra i 19 giocatori che si dividono il montepremi di 11.160 euro, un saluto di cuore a Ferdinando Leo il Rusticano e a Demy Carbone, che si dimostrano già caldi per il prossimo impegno live di Saint Vincent!

DOUBLE STACK – Il Double Stack domenicale raggiuge quasi il doppio del garantito, con un montepremi finale di 6.750 euro. Riusciamo così a premiare 28 giocatori, con una vincita minima di 81 euro. Ben oltre tale cifra il trio delle meraviglie valeoprea1, romapisa e MAURONE, che da soli portano a casa quasi la metà del bottino. I tre giocatori a podio, infatti, intascano rispettivamente 1.697, 1.012 e 607 euro, lasciando agli altri solo le briciole!

Sandro TenMay Spinozzi con il suo allievo più promettente...

New MAGIC DREAM – Solo in un sogno può accadere che un “umano morto” vinca un torneo di poker, impresa che non è riuscita neppure al mitico Wild Bill! Ma il Magic Dream, si sa, è il torneo più onirico della rete, dove tutto è possibile… anche che un deathuman si porti a casa (o forse nella tomba) 2.528 euro. E dire che a sfidarlo in heads up c’era stato un professionista del “sonno”, quel materrassaio che, forse distratto dal grido che si è levato alle sue spalle e che incitava alla caricaaaaa (terzo con853 euro), si è dovuto accontentare di un secondo posto da 1.371 euro. Un caloroso abbraccio per TenMay, quarto classificato, e vivi complimenti per… lui sa cosa!

POKER COFFEE – Il poker coffee non delude mai… e quando è big jackpot diventa addirittura sorprendente. Ad un passo dal “sold out”, i 1438 giocatori si sono sfidati per un montepremi di oltre 12mila euro. Grazie a questo risultato, il vincitore si aggiudica la succulenta cifra di 2.400 euro. Compimenti a Nolimp83, al quale ricordiamo che c’è il conto da pagare!