Pubblicato il in News, People's Poker Tour

Dopo un viaggio breve ma alquanto turbolento, siamo finalmente giunti al Casinò de la Vallée di Saint Vincent. Il tanto temuto freddo ha ceduto il passo ad un assaggio di primavera, fresca e rilassante come solo le giornate di sole invernali sanno essere. La poker room, piccola ed accogliente, ospita i nostri 20 tavoli RfId, già collegati e pronti a contare le chips. Un ambiente elegante, nella sua semplicità, lontano dagli sfarzi eccessivi di molti casinò che abbiamo conosciuto negli passati, ideale per trovare la concentrazione necessaria ad affrontare un torneo di questo livello. Le consuete prove tecniche riempono l’atmosfera di musiche e suoni che anticipano le tante novità del PPTour 2012. Ora non resta che assicurarsi che tutto funzioni e che i primi dieci protagonisti arrivino in sala. Saranno in dieci ad inaugurare il primo evento del People’s Poker Tour 2012, dieci giocatori per un solo premio: la terza e ultima maglia da Pro! Michele Mingolla partirà con l stack maggiore, grazie al miglior piazzamento nella classifica del Campionato online, subito alle spalle del vincitore, Mauro Fischietti. Gaetano Preite e Antonio Consiglio potranno contare su una dote quasi pari, mentre un po’ più distanziati troviamo Salvatore Barna, Riccardo Corleone, Francesco Santini e Emidio Matricini. A chiudere i magnifici dieci, Bartolo Simonetti, Giuseppe Pignatelli e Nelson Muhametaj, unitosi al gruppo dopo la squalifica di FADAV71. l’anno scorso assistemmo ad un Final Table davvero entusiasmante, con un heads up avvincente, ricco di colpi di scena e che, soprattutto, ci ha regalato una persona speciale: Ciccio Iannì. Questa sera siamo convinto che i players non saranno da meno. Partono le scommesse, qualcuno ha il suo preferito, ma non vuole rivelarne il nome per par condicio… e allora ci limiteremo ad augurare a tutti un enorme in bocca al lupo… e che vinca il migliore!