Panorama tornei – AMERICA AIRLINE: tale figlio… tale padre!

Panorama tornei – AMERICA AIRLINE: tale figlio… tale padre!
Giuseppe AMERICA AIRLINES Calabrese

Amici giocatori,

ecco a voi la consueta rassegna sui nostri tornei quotidiani più popolari, che ieri hanno eletto Euro-leader del giorno AMERICA_AIRLINE, con 3.893 euro incassati per la vittoria nel T.H.E. Big One.

 

T.H.E. BIG ONE – Generalmente sono i figli a seguire le orme dei padri. Ne ripercorrono le orme cercando di emularli, di completarne i progetti rimasti incompiuti, realizzare quei sogni che non hanno avuto modo di vedere concretizzati. È un po’ il destino di tutti i figli, una tradizione che oggi forse si è un po’ persa… nel caso del nostro amico Giuseppe Calabrese questa “usanza” si è invece ribaltata, con un padre che si avvicina alla passione del giovanissimo figlio e finisce per condividerla in pieno. AMERICA_AIRLINE ha iniziato come semplice accompagnatore (e primo sostenitore) del figlio Umberto durante il PPTour 2011… e non ha potuto fare a meno di innamorarsi del poker! Ieri sera l’ultimo di tanti risultati straordinari: la vittoria al Big One che gli ha regalato non solo quasi 4mila euro, ma soprattutto (ed è quello che conta di più), una sonora pacca sulla spalla da parte del figlio che, finito solo 60°, avrà sostenuto papà Giuseppe fino alla fine con un colorito tifo tutto partenopeo.  Ancora a premio l’impronunciabile ygbnsygycb, che incassa 2.300 euro con cui potrà finalmente comprare qualche vocale, mentre modus2166 chiude la porta del podio sul naso del nostro simpaticissimo amico superflavione74 e ne ritira la taglia di 1.400 euro. Al quarto classificato ricordiamo che se vuole i 1.000 euro del premio… deve prometterci che non mancherà più al PPT! Quindicimila cinquecento euro il montepremi complessivo, per un payout di 28 giocatori su 172 partecipanti, tra cui i soliti TEAM_ROCKFELLER_TEAM e zawarella.

 

Flavio superflavione74 Baranello

MEZZANOTTE DI FUOCO – Dopo aver scritto tanti “panorama tornei” pensavamo di averle viste tutte, ma non ci era mai capitato di trovare un extraterrestre in vetta alla classifica finale di un torneo. Già, perché 88sl4yerTH88 è evidentemente il codice fiscale di un marziano, forse plutoniano o comunque di un alieno di qualche lontana galassia. Qualunque sia il suo pianeta d’origine, il nostro amico verde vi farà ritorno portando sul suo disco volante 3.780 euro! Protagonista di uno straordinario “incontro ravvicinato del terzo tipo”, marioGIO61 esce sconfitto dall’heads up, ma può consolarsi con 2.250 euro e una storia incredibile da raccontare agli amici. Appena del “secondo tipo” il contatto dell’avvenente (almeno a dar reta al suo nick) terza classificata, La_Berafatt, che conquista un bronzo che vale 1.350 euro. Solo quarto il cacciatore di demoni Demonsalyer che, chiamato per una “possessione demoniaca”, nulla ha potuto di fronte ad un classico caso di “invasione aliena”, ma che ha comunque preteso un compenso di 1.000 euro. Anche al “mezzanotte” il montepremi supera i 15mila euro e sfiora i 170 partecipanti, permettendo di premiare 28 giocatori, tra cui i già citato Umberto Calabrese, themilionere89.

 

DOUBLE STACK – Forse non saranno i 15mila euro dei due torneoni di punta della nostra lobby, ma i 4.300 euro del Double Stack consentono di premiare con 1.250 euro EMANA55, primo classificato, capace di schivare i colpi del pistolero79 che, dall’alto del terzo gradino del podio, prende la mira e miete vittime su vittime. Una taglia di 500 euro ricompensa la precisione del suo revolver, che oltre al vincitore risparmia solo francesco777, secondo con 700 euro. Quarto classificato ZIPIPPO, alle cui spalle ritroviamo (guarda un po’ che novità) srr77ss

 

Paolo TSUNAMI Lobefaro

New MAGIC DREAM – Un’onda devastante spazza la poker room in cui si sta svolgendo il torneo più onirico del web, spazzando via tavoli e giocatori con la forza di uno… TSUNAMI! Paolino Lobefaro non risparmia nessuno degli oltre 450 partecipanti in corsa per un montepremi di quasi 10mila euro e raccoglie 550 euro. Solo in tre riescono a mettersi in salvo, arrampicandosi sul podio che emerge dalla marea. Todaro_Andrea_970 è il primo a trovare riparo, issandosi sul gradino più in basso e viene risarcito con 780 euro. Più lunga la lotta per la sopravvivenza degli altri due, che si contendono la vetta su cui risplendono 2.300 euro… alla fine SUPERMARIO1943, con la salopette zuppa d’acqua,  deve arrendersi a stefanovalerio e accontentarsi di 1.250 euro.

 

POKER COFFEE – Agli appassionati delle due ruote il numero 916 fa subito venire in mente la mitica Rossa di Borgo Panigale che, negli anni Novanta, fu portata tre volte al titolo nel Campionato SuperBike da “The King” Carl “Foggy” Fogarty. Ma nel nostro caso, nostalgie “amarcord” a parte, 916 è il numero di clienti che ieri hanno affollato il People’s Caffè, attratti dall’aroma delizioso e irresistibile della nostra miscela speciale. Ormai fuori stagione, Winter80 non riesce a spuntarla e deve fermarsi al secondo posto (880 euro). Sulla cima del podio, infatti, sale mirkotrain0, che traina con è tutte le chips del torneo e le cambia con 1.635 euro!