WSOP – TenMay si imbarca per Las Vegas con le paperelle!

WSOP – TenMay si imbarca per Las Vegas con le paperelle!
Dopo aver visto questa foto, tutti ci siamo chiesti: ma chi è quello con la camicia a quadri accanto a TenMay??

 

Per me questo weekend di Pasqua ha significato un po’ di riposo, soprattutto da mail e social network ma, quando ieri sera mi sono “riaffacciato” su facebook, ho trovato decine di notifiche, tra le quali qualche bella sorpresa. Prima ho visto che l’ultimo torneo di qualificazione per Malta lo ha vinto OberdanBiagioni, nick dietro il quale non c’è quel solido centrocampista degli anni ’90, ma quel solido pokerista di Cristiano Blanco, che si è assicurato il suo biglietto per Malta e la partecipazione alle notti brave dell’isola. Poi ho letto che un altro vecchio amico, il “Signor Precisetti” TenMay, ha realizzato addirittura una “doppietta”, vincendo prima il pacchetto per Malta (probabilmente con un torneo privato del proprio Concessionario, ndr) poi il pacchetto per il Main Event delle World Series Of Poker! Stamattina, mosso dalla curiosità, sono andato a vedere come Sandro Spinozzi avesse trovato quella sorpresa nell’uovo di Pasqua People’s Poker e ho scoperto che sono state le paperelle a portare il biglietto da 10mila Euro al Signor Precisetti!

Ricostruiamo i passaggi dell’heads-up finale, durato solo 10 mani: Sandro era partito in vantaggio grazie alla mano in cui aveva eliminato FALCHETTO07, terzo classificato, una giocata che gli aveva regalato quasi un triple-up. Questa la mano: FALCHETTO07, il più corto al tavolo, aveva provato a spingere con A♥4♥, trovando il call di entrambi gli avversari, sia TenMay con K♠-Q♣, che settechampions, chip-leader in quel momento, che aveva K♦-J♠. Dopo il flop con K♣-3♣-4♣, altro che cooperation game! settechampions manda i resti e trova il call di TenMay, che era già in vantaggio. Con un 6♣, Sandro trova il colore al turn, punto nuts della mano, che gli regala la massima tranquillità e lo porta in vantaggio nel chip-count. Per la cronaca, avrebbe trovato anche una Q♥ al river…

Solo qualche minuto più tardi si assiste alla mano finale: TenMay ha circa 100mila chips più dell’avversario e, come anticipato, fa un mini-raise con una coppia di due. Perfetto perché il suo avversario chiami pure con due carte marginali come 10♣ 4♦. Ancora una volta arriva un flop con tre carte dello stesso seme: 2♦ 3♦ 10♦ e, ancora una volta, per settechampions c’è la top pair. Quest’ultimo, forse per provare a sfidare le statistiche, manda tutto anche stavolta. Per fortuna dei cardiopatici, nell’online non si vive il pathos che si può provare nel live, quando il dealer fa passare quegli interminabili secondi prima di scoprire le carte. Immediatamente dopo, infatti, sono arrivati un 9♦ e un 3♣ che hanno regalato prima il colore a settechampions, poi il full (di 2 con 3!) a TenMay per uno stravolgimento così veloce da lasciare senza fiato. Grazie ai buoni numeri del torneo, il secondo classificato ha potuto consolarsi con un argento da 2mila Euro, che lo avrà aiutato a digerire meglio la sconfitta. Noi, invece, grazie al tam-tam sui social network e alle rivelazioni dello stesso campione, che ha detto che uno dei suoi fan potrà realizzare il sogno di una vita e giocare le World Series Of Poker, abbiamo finalmente capito chi è l’uomo con la camicia a quadri ritratto nella foto accanto a Sandro Spinozzi!

Scherzi a parte, Sandro Spinozzi, stavolta potrà incontrare Daniel Negreanu nella “mecca del poker” e magari, con un po’ fortuna (o sfortuna??), ritrovarselo proprio allo stesso tavolo…e giocare bene le sue carte, per la partita che potrebbe cambiargli la vita!

if   🙂