PPT Kranjska Gora 2012 – I nostri Pro al Day 2… ma che sofferenza!

PPT Kranjska Gora 2012 – I nostri Pro al Day 2… ma che sofferenza!

 

Ore 23:45

Il Day 1 A si conclude con 53 players ancora in gara. Dopo il grande spavento Walter chiude a 11mila chips. Mauro è quasi in average, con 33mila chips su una media di 36mila. Entrambi hanno sofferto, entrambi hanno lottato rendendoci fieri… entrambi hanno resistito. Ora è il momento di rilassarsi…

Chip leader della giornata è Marco Della Monica con 114mila chips, seguito da Danilo Di Girolamo con 96mila e Giorgio Puntorieri con 86400.

Appuntamento a domani con il Day 1B, ore 14, dall’Arena del Korona!

 

Ore 22:30

Data l’affluenza alquanto “sbilanciata”, con 78 players nel Day 1A e quasi tutti iscritti per domani, si decide di giocare solo 7 dei 9 livelli previsti. A 50 minuti dal termine Walter Ferrero è in all in automatico, con uno stack di sole 175 chips. Mosta Q8 off, lo chiama Marco Della Tommasina con J♣7♣. Una Donna  e un 8 al flop, un altro 8 al river e con il full ferry89 fa double up. Ancora un paio di mani e risale fino a 11mila…

Ore 22:00

Colpo gobbo di Damiano Sette che da bottone manda i resti con 9 e 10, lo chiama Antonio Bitetti da SB con due Donne… una scala runner-runner e Ndundiiii fa double up!

Ore 21:00

Possono due Assi battere quattro Dame? Certo… se le dame sono in mano a due giocatori differenti! Al tavolo 10, dove siede il nostro Walter Ferrero, Vitale Fazio è in all in con due oppo che mostrano entrambi coppia di Q. SPIETATO di nome e di fatto, Vitale mostra due Assi. Allo show down ha praticamente “la mano in tasca” e fa due player out!

Ore 19:00

Alla pausa cena i 69 giocatori rimasti in gara confluiscono nel tendone allestito all’esterno del Casinò, commentando le mani che hanno segnato maggiormente il torneo e scambiandosi colorite opinioni. Chip leader provvisorio è Leonardo Sassi, “compagno di merende” del nostro Mauro Fischietti e noto sulla piattaforma come MRPIKKE.

Ore 18:45

Spuntano i primi amuleti per esorcizzare la sfortuna. Antonio Rinaldi, in evidente difficoltà al penultimo posto del chipcount provvisorio, per ingraziarsi la dea bendata tira fuori un bel ciuchino per fronteggiare eventuali donk… 

Ore 18:00

Al termine del terzo livello tutti i tavoli della poker room allestita nel ristorante del Casinò sono stati rotti e l’Arena è piena… sette i player out, tra cui Antonio Rullo e Muhamet Perati…

 

Ore 17:30

I giocatori sono tutti nella poker room principale. Arriva anche un sorridente Mauro Fischietti, fino ad ora costretto all’anonimato per colpa della distanza che lo separava dalla nostra postazione. Una foto ricordo con Irene Baroni e poi subito nella mano!

Ore 16:50

Si va alla prima pausa dopo il secondo livello di gioco con una piccola curiosità: il nostro Pro Walter Ferrero siede in un posto molto particolare. La sorte, infatti, gli ha assegnato lo stesso posto, allo stesso tavolo, dove l’anno scorso aveva iniziato la cavalcata verso la vittoria del PPTour Kranjska Gora 2011. Segno del destino o semplice casualità, solo il tempo potrà svelarci la verità!

Ore 16:20

Un’ora e mezza bastano per eleggere il People’s Pollo della tappa di Kranjska Gora. A Giuseppe Bonvini non sono bastati due K e due A per andare avanti nel torneo: due scoppi difficilmente digeribili, ma col sorriso riceve il pollo e saluta il Main Event

Ore 14:15

Presentazione con taglio “serio” per questa tappa, con un pensiero rivolto all’Emilia Romagna, sconvolta in questi giorni da un devastante sisma. In omaggio a questa terra abbiamo deciso che oggi sarà il “Red Day”, dal momento che il rosso è colore simbolo di questa regione. Prima di dare il via al Day 1A ricordiamo il numero 45500 per le donazioni in favore delle vittime del terremoto, in attesa delle iniziative legate al gioco online che People’s Poker organizzerà nei prossimi giorni.

Ora e tempo dello shuffle up and deal… il Day 1A del terzo evento del PPTour 2012 ha inizio!

 

Ore 14:00

Sembra una scena già vista, anzi lo è: il briefing di Francesco che istruisce i dealers sulla tecnologia RfId. Prove luci che accendono la sala di mille colori e tutto è pronto per la presentazione…