PPTour Nova Gorica 2012 – Nino Di Tommaso: dopo 6 ITM finalmente la vittoria!

PPTour Nova Gorica 2012 – Nino Di Tommaso: dopo 6 ITM finalmente la vittoria!

 

 

Nino Di Tommaso è il Vincitore della quinta tappa del People’s Poker Tour 2012!

 

Si porta a casa 125mila euro, il P-Globe d’oro e le lacrime del poker manager Maurizio Barlocco e dell’amico Simone Marinelli…

 

 

 

Antonio Ciracì si riconferma un giovane talento imprevedibile e spregiudicato, con le carte in regola per andare lontano.

 

 

Ci riprova il Capitano con 6♦7♣, chiama Di Tommaso con K♥2♥.

 

Ancora un K♣ al flop che però stavolta condanna Ciracì…

 

Ancora double up da brividi: Di Tommaso mostra Q♣Q♦, 

 

Ciracì solo K♠8♦, ma è subito K♥ al flop e tanto basta…

 

Mano successiva manda senza pensarci: 5♠8♣ contro 9♣10♥, un 9♦ al turn serve solo a confermare il double up…

 

Ore 22:50 Momento drammatico per Ciracì che chiama l’all in di Di Tommaso…

K♦Q♥ contro J♦Q♦…

 

flop Q♣8♠9♦, Antonio Ciracì sente la sorte che gli volta le spalle…

 

turn 4♠, river ancora 9♥ e il Capitano rimane con poco più di 160K

 

 

4300K contro 3800K: Nino Di Tommaso, contro il nuovo chipleader Antonio Ciracì… che l’heads up abbia inizio… 

 

Foto di rito, entrata delle Pokerine con P-Globe e una montagna di soldi: esattamente 200mila euro!

 

Valentina e Daniele danno l’ok al dealer e si può cominciare!

 

Ore 21:00 Siamo all’heads up finale. Nino Di Tommaso elimina il nostro Gaetano Preite e rimane faccia a faccia con Antonio Ciracì…

 

 

Complimenti allo straordinario Gaetano che, in questa tappa, ha già vinto il Cash Game Adventure e con il terzo posto nel Main Event, supera il record di Costantino Russo che in una sola tappa vinse il Cash e arrivò 4° al Main…

 

 

Ore 20:40 Il Capitano fa un’altra vittima: questa volta spara alto, chiamando l’all in di Max Pescatori…

 

Call di Ciracì che mostra A♠K♠, per il Pesca invece A♦9♠… flop 2♥J♣5♥, turn 5♦ e river A♣…

 

Max Pescatori è il 4° classificato del PPTour di Nova Gorica, vince 32mila euro

 

Antonio “LaScarogna” Ciracì è il nuovo chip leader con più di 4milioni!

 

Ore 19:50 Tre quarti d’ora alla pausa cena. Vito Pomes è rimasto cortissimo. È lo short del tavolo.

 

Manda resti con A♠J♠ ma trova Antonio “Capitano” Ciracì con Q♦Q♣. J♥ face card del flop ma niente più per Vito Pomes che corre a cena anzitempo… per lui 5ª posizione e 24mila euro…

 

Il Capitano vola al secondo posto e supera Max Pescatori…

 

Ore 19:05 Dopo quasi tre livelli d’attesa, entra in azione Nino Di Tommaso e chiama l’all in di Delli Santi: AQ contro JJ. Rimane avanti lo short fino al river, quando un A elimina in 6ª posizione Delli Santi e fa allungare Di Tommaso…

 

Ora sono in 5 e questa è la classifica provvisoria allo scadere del 24° livello:

 

 

Ore 18:20 Manda Dan, manda anche Gaetano per isolarsi ed è heads up: A♦2♠ contro 5♦5♠…

 

Don Tano fa fuori un altro avversario… Cristian è 7° classificato e incassa 19K…

 

18:15 Si torna al tavolo e subito Delli Santi manda i resti.

 

Chiama Ciracì… A♥J♠ contro A♦Q♠… una flop K♣2♥Q♦, turn 7♦, river 8♠

 

Delli Santi fa double up ai danni del giocatore più attivo del tavolo…

 

Pausa tecnica e chiprace…

 

Mano successiva: Sallustio manda ridetto sull’apertura di Preite. Call dell’original raiser: Q♥Q♣ contro K♣J♣…

 

 

Un K♠ al flop basta a Gaetano Preite per salire oltre il milione…

 

Sallustio è l’8° classificato, incassa 11mila chips e l’abbraccio di Don Tano che non vuole applausi dalla sala: i due si sono sempre rispettati per tutto il torneo…

 

Un abbraccio anche dal chip leader e Sallustio torna dal suo bimbo…

 

 

Ore 17:40 Di Tommaso rilancia 260 sull’apertura di Sallustio, foldano Ciracì e Pomes. Sallustio conta le chips: “ti faccio più forte di me in questa mano…” dice Sallustio che, benché quasi committato, folda. Non è la prima volta che lo fa. Ha messo un terzo dello stack e ha foldato alla tribet dell’avversario… sembrava volesse arrivare ai resti, ma non è stato così.. ora è sempre più corto!

 

Ore 17:00 Dopo dieci minuti di gioco, Max Pescatori rilancia 82K da cutoff, manda la vasca Dan da bottone: 908mila chips. Foldano tutti.

 

Chiama Max… show down: A♣Q♣ contro A♥J♠. “Delaer non fare scherzi” dice Max, glaciale il romeno. Flop J♦K♠5♣, il Pesca trema. Ora per lui un 10 o due fiori runner runner… turn 10♦ e river K♥…

 

Max Pescatori raddoppia e sale in terza posizione con 1088K!

 

Dan scende dalla terza alla settima a 410K, solo 9mila in più di Sallustio…

 

Questo il Chipcount…

 

Ore 16:15 A cinque minuti dalla fine del livello, Don Tano e Sallustio sono allo show down: A♥K♣ contro K♦K♠. Board Bianco e Gaetano Pretire raddoppia e sale fino al 5° posto con 766mila chips…

 

Ora Sallustio è lo short del tavolo, con 400K…

 

Ore 15:50 Mezz’ora dal termine del 24° livello, bui 15/30K ante 3K… questo il chipcount

 

Nino Di Tommaso continua a dimostrarsi estremamente paziente e solido e ha quasi lo stack di partenza…

 

Sallustio sembra soffrire Max Pescatori, in due occasioni il campione lo ha costretto a foldare…

 

Soffre Don Tano, cortissimo. Ora ha meno di dieci big blind…

 

Ore 14:20 Parte il final table, dopo la consueta candid ai danni, questa volta, delle neoelette Pokerine Marina e Alina… presto sulla People’s TV l’esilarante video dello scherzo…

 

Shuffle up and deal e via al tavolo, con…

 

Il chip leader Nino Di Tommaso in posizione 1 e 2217K chips: per lui undici tornei al PPT, sette ITM, primo tavolo finale!

 

A seguire “lascarogna” Antonio Ciracì, con 849K

 

Posizione 3 per l’imponente Vito Pomes, che ha davanti 1467K

 

A seguire, posizione 4, il romano Alessandro Sallustio, con la foto del figlioletto a fargli compagnia e 1004K

 

Quindi è la volta di Max Pescatori, short del tavolo: “visto che non ho tante chips, ho pensato di portare i miei due braccialetti per mettere un po’ di pressione” ha scherzato con la melis prima di partire…

 

Lo straniero del tavolo è in posizione 6, Cristian Dan, rumeno, secondo in chips con 1592K

 

Luciano Prevedello è in posizione 7 con 440K…

 

Chiude il nostro Pro Gaetano Preite, quarto tavolo televisivo al PPT!