Pubblicato il in People's Poker Tour

Alessandro YesUiChen Caria al Warm Up del PPTour di Sano Marino 2012

I giochi sono fatti. L’elenco dei qualificati online per la sesta ed ultima tappa del PPTour 2012 è ormai completo. In 39 tra qualche giorno partiranno alla volta di Praga, affrontando il freddo inverno continentale, pronti a rifugiarsi nel tepore accogliente del King’s Casino. A questi si uniranno i due giocatori che si sono aggiudicati il buy in della tappa durante l’ultimo Evento a Nova Gorica e tutti coloro che hanno vinto i tantissimi tornei di qualificazione organizzati dai Concessionari della famiglia People’s. Molteplici infatti le chance offerte dal Network, l’importante era crederci e provarci… fino alla fine.

Già, perché a volte la ferma convinzione di poter raggiungere un obiettivo può fare la differenza. Ne sa qualcosa Alessando Caria, figura quasi immancabile ai nostri live, che per nickname ha scelto il motto obamiano Yes We Can, ma italianizzandone la grafia in YesUiChen. Fedele al proprio credo, il giovane abruzzese venerdì sera si è aggiudicato l’ultimo pacchetto all-inclusive a disposizione, assicurandosi la presenza durante l’Evento conclusivo del People’s Poker Tour.

Ma a calare definitivamente il sipario sull’ultimo atto della stagione di qualificazioni del PPTour 2012 è Alfonso Riccardi, player che, al contrario di Alessandro Caria, per ovvi motivi geografici non potrà contare sul proprio nick per raggiungere Praga. Il marinaio983, vincitore del quinto e ultimo freeroll con in palio il buy-in per il Main Event, dovrà infatti abbandonare il proprio legno per imbarcarsi sull’aereo che lo porterà nella splendida capitale boema!

 A questo punto non possiamo che darci appuntamento a Praga, per chiudere insieme un anno fantastico, all’insegna del poker e dell’amicizia più sincera!