Pubblicato il in News

Il torneo Heads Up di Omaha è una delle tante novità già disponibili su People’s Poker

 

Amici giocatori,

nei giorni passati vi abbiamo descritto le migliorie che i tecnici stanno via via apportando al nuovo Client (http://blog.peoples.it/?p=40158 e http://blog.peoples.it/?p=40221). A queste, stanno aggiungendosi le tante novità nel poker giocato, oggi possibili proprio grazie a questo nuovo software, che ha introdotto nella nostra poker room la variante Omaha Pot Limit, nelle due versioni Hi e Hi/Lo, molto più tecnico dell’ormai classico Texas Hold’em e già apprezzato da tanti di voi che in precedenza non vi si erano mai avvicinati.

Proprio di questa specialità, in precedenza fruibile solo nella formula cash, ora possiamo vantare nuovi Sit&Go, con tavoli da 2 e da 6 e diversi buy-in, da un minimo di 1 Euro fino a 25 Euro. Questi Sit&Go di Omaha sono disponibili in entrambe le varianti, quella che premia solo il punto massimo e quella, ancor più stimolante, che divide la posta tra il punto migliore e il peggiore. Ai Sit&Go si affiancano nuovi Tornei di Omaha: in questo caso, i buy-in sono di 1 e 2,5 Euro per i tornei con tavoli da 6 e da 9, fino ai 5 Euro per il torneo Omaha Time Heads Up delle 18:45.

Il nuovo Client, ovviamente, non è solo Omaha, ma soprattutto Texas Holdem. Così, rimanendo sulle sfide “testa a testa”, siamo sicuri che specialisti e appassionati si saranno già accorti delle novità sugli Heads Up introdotte negli ultimi giorni: tante opportunità per accrescere il proprio bankroll in modo consistente, pur affrontando un solo avversario alla volta. Abbiamo cominciato con gli Heads Up multi-tavolo per 8 giocatori, con buy-in da 10, 20, 50 e 100 Euro, fino a introdurre veri e propri Tornei Heads Up, con buy-in da 2,50, da 5 e da 50 Euro.

In tema di tornei, una curiosa innovazione per chi ha già un piccolo bankroll da investire, sono i Tornei Special Rebuy, che consentono di effettuare un doppio add-on, ovvero approfittare anche della seconda pausa per rimettersi in corsa incrementando il proprio stack.

Se, invece, siete amanti dei Sit&Go e il vostro bankroll è ancora in costruzione, c’è una novità molto interessante in arrivo: i Sit&Go Step. Con una serie di passaggi intermedi – gli step, appunto – potrete arrivare a giocare un Sit&Go da 100 Euro investendo soltanto 20 centesimi!

Ultimi, certamente non in ordine di importanza visti i numeri che questo tipo di torneo fa ogni volta al nostro People’s Poker Tour, i Tornei Bounty (o Knock Out, che dir si voglia), nei quali una parte del buy-in investito da ogni giocatore va a costituire la taglia che sarà pagata direttamente all’avversario che lo elimina.

Per queste ultime due novità bisognerà aspettare ancora un pochino, ma con le nuove sfide Heads Up, i Tornei di Omaha e tutto quello che già c’era nella nostra Lobby, nell’attesa ci sarà comunque da divertirsi!

Scusate, forse vi ho trattenuto troppo qui a leggere, facendovi fare tardi per il vostro torneo preferito… beh, ormai c’è la Registrazione Tardiva ad aspettarvi!

🙂