Casella, AD Microgame: “Il rilancio dell’azienda passa per il poker e non solo”

Casella, AD Microgame: “Il rilancio dell’azienda passa per il poker e non solo”

 

Di seguito riportiamo le dichiarazioni rilasciate nella serata di ieri (21/03/2013) dall’AD di Microgame SpA Massimiliano Casella.

 

“Microgame SpA è una realtà solida, temprata negli anni, capace di confrontarsi sul libero mercato del gaming online, dove si è sempre confermata ai vertici”.
Così Max Casella, Amministratore Delegato, ha avviato una disamina sulle strategie che interesseranno uno dei gruppi leader nel settore del poker e dei giochi web, finito nelle scorse settimane al centro di alcune speculazioni.
Il management recentemente insediato alla guida del colosso – ha voluto chiarire Casella – ha accumulato una lunga esperienza proprio all’interno della Microgame, assecondandone negli anni la crescita e lo sviluppo. Oggi che le energie e le idee migliori maturate in seno all’azienda sono chiamate a fornire ulteriore slancio e vigore all’azione del gruppo, sono certo che si dimostreranno all’altezza della sfida: riuscendo nel non facile compito di migliorare i risultati già raggiunti anche attraverso l’ottimizzazione dei processi gestionali e facendo leva sulla valorizzazione dei fattori critici di successo aziendali ”.
Solo nelle ultimissime settimane – ha sottolineato l’AD – il marchio People’s Poker ha assegnato in montepremi garantiti, oltre due milioni di euro ai propri utenti. Dopo le People’s Series of Poker, dedicate alle WSOP (un’esclusiva italiana della nostra azienda), sulla piattaforma sono già attive le promozioni Raise up, Cash Race, alle quali si affiancheranno presto nuove forme di premialità dedicate agli utenti storici e ai più attivi”.
Ci conforta nella nostra determinazione – ha aggiunto poi Casella – l’attenzione dei grandi gruppi del settore. Oltre alla Caesar Entertainment per le WSOP, proprio in questi giorni sono stati stretti accordi con Emaster LTD: sinergie ed abilità tecnologiche che consentono di guardare con ottimismo all’internazionalizzazione della nostra offerta di gioco”.
Molto presto la società presenterà ai soci ed ai partner la nuova strategia globale non limitata allo sviluppo del poker, della sua grafica ma alla ridefinizione del complesso dei valori aziendali che porteranno l’azienda a riaffermare, anche nell’ambito di una congiuntura sfavorevole, il ruolo di “assoluta leadership nel mercato del gioco online in Italia”.
Tra i primissimi passi che caratterizzano la strategia di Microgame SpA, Casella ha fatto comprendere che senza dubbio ci sarà l’introduzione del ‘client mobile che permetterà di intercettare una nuova utenza, in continua crescita ’ sia per dispositivi IOS ed Android ed in grado di rendere assolutamente gestibili scommesse sportive, poker e casinò live, da smartphone e tablet e da ogni dispositivo mobile.
Allo stesso modo, infine, pare destinato a ricoprire un ruolo centrale il mercato terrestre delle scommesse, con il rilancio della società del gruppo “Nuova Pianeta Scommesse” recentemente dotatasi di un nuovo sistema di gioco e una propria piattaforma.

 

Massiminliano Casella, AD Microgame SpA