Pubblicato il in News, Scommesse

Clicca per vedere la puntata!

Dopo le la pausa per le Nazionali e il weekend pasquale, che ha anticipato di un giorno l’ultima giornata di Serie A e B, finalmente il Campionato torna ai suoi canonici appuntamenti. No, purtroppo non sto parlando del classico palinsesto di qualche anno fa, in cui tutti giocavano la domenica alla stessa ora, ma almeno la 31ª giornata non sarà uno “spezzatino” immangiabile!

 

Causa impegno in Champions League, sabato Juve ospita il Pescara alle 18:00. Sembrerebbe una passeggiata per i campioni d’Italia, ma tra un probabile turnover e la testa già al ritorno con il Bayern… io dico Under, a 2.65!

 

Bologna e Torino hanno già dimostrato quanto valgono e hanno poco da dire… che ne dite di una bella X a 3.00?

Raramente l’anticipo della domenica è una partita interessante, ma questa volta è stata fatta un’eccezione. La Fiorentina è una delle squadre con il miglior rendimento casalingo e il Milan, alle 12, dovrà sudare. L’Under è dato a 1.8 e non mi sembra tanto improbabile credere che, malgrado il valore degli attacchi, all’Artemio Franchi si segneranno pochi goal! Il Milan insegue la seconda posizione del Napoli a soli 2 punti, ma i viola hanno nel mirino la terza dei rossoneri e sono incalzati dai neroazzurri ad una sola lunghezza… tra l’altro l’Inter ospita l’Atalanta, match per il quale consigliamo il Goal a 1.77.

 

Il Napoli, dopo la partita al cardiopalma contro il Torino, affronta al San Paolo i fratelli del Genoa. Lo scorso anno finì 6-1, per domenica diciamo Goal, a 1.8.

 

Chiuderà la giornata il derby capitolino, sul quale non ci esponiamo… molto dipenderà anche da come la Lazio ha digerito la sconfitta in Europa League. Piuttosto ci piace il 2.00 sulla vittoria del Catania in casa contro il Cagliari, che nelle ultime 11 partite ha perso una sola volta!

 

Con una quota totale di 91.18 e un bonus di quasi 98€, giocando solo 5€ avremo la possibilità di vincerne quasi 500. Che dite, val la pena provare?