Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Esultanza alla Batistuta per Michele Cusenza, che realizza il primo dei double up che lo porteranno provvisoriamente in testa al chipcount del Main Event di Kranjska Gora 2013...

 

Nell’ultima tappa, al Kranjska Gora, Michele Cusenza è stato protagonista di un controverso quanto elettrizzante Day 2. Partito cortissimo, in poco più di un’ora aveva raggiunto la vetta della classifica con una serie di rocamboleschi double up.

 

Le sue vivaci esultanze “alla Batistuta” avevano più volte calamitato l’attenzione dell’Arena del Korona, proiettando alla testa del chipcount… anche a spese dell’amico Maurizio Cuna, ultima vittima di Michele. Dopo tanto entusiasmo, però, la sua corsa, si era fermata contro il muro eretto da Don Tano. Insomma: una questione tra salentini!

 

Un torneo, quello sloveno, dal sapore agrodolce per Michele BUILDING Cusenza, che dopo la vittoria del pacchetto di ieri sera, avrà l’occasione di rifarsi a Malta, in occasione della seconda tappa del People’s Poker Tour 2013!

 

Anche lui alloggerà all’Hilton di Portomaso, in qualità di 21° qualificato online!