Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Giuliana flop60 Celestini al PPTour di Malta 2013

Neanche una settimana fa avevamo sottolineato quanto, per molti  giocatori, la casacca da Pro possa rappresentare più una fonte di stimoli, che uno stagno di privilegi, una palude di diritti acquisiti. Un punto di partenza o, come nel caso del player di oggi, un nuovo punto di partenza.

 

Già, perché Giuliana Celestini indossa ormai una divisa da Professional Poker Player ininterrottamente dal 2010. Ha cambiato squadra, colori, ma non ha mai smesso di essere la nostra flop60. È ripartita ogni volta da zero per nuove avventure, perché lei sa che per crescere bisogna essere sempre pronti a mettersi in discussione.

 

Quest’anno un nuova avventura, con un nuovo Team e subito il primo risultato: tre su tre alle qualificazioni per il People’s Poker Tour. Un buon inizio, ma solo un inizio, in attesa di assestare la zampata decisiva!

 

A settembre si ritorna a Nova Gorica, dove nel 2010, proprio con la maglia da Pro del Network, arrivò ad un passo dal tavolo finale, chiudendo in 10ª posizione.

 

In bocca al lupo flop60… ci vediamo al Perla!