PPTour Saint Vincent – Escono Cioci e Testud

PPTour Saint Vincent – Escono Cioci e Testud
Dal Main escono Cioci e Testud

Dopo pochi minuti di gioco il final table del Main Event PPTour ha già ristretto il ring dei partecipanti. Dopo l’eliminazione del francese Paul Testud partito in sesta posizione, a lasciare il tavolo è stato Marco Cioci, altro pilota insieme a Fisichella ad aver scelto i tavoli  di questo live per le proprie ‘accelerate’.

Restano in sette, dunque, a contendersi i 76mila euro della prima moneta.

 

Per consultare tutti gli aggiornamenti relativi al chipcount basta consultare la sezione ‘classifica’ all’indirizzo tour.peoples.it. Per la diretta streaming dell’evento, invece, la People’s Tv ha oggi integrato anche le hole card dei player, rimandate in grafica dalla regia.

 

Intanto ieri sera bella affermazione per Alfonso Simone, vincitore del Runner Side Event con montepremi da 51k. Dietro di lui, in ordine di arrivo nella zona itm, Aniello Napoletano, Antonio Sorgente, Paolo Della Penna, Filippo Amoroso, Giuseppe Greco, Maurizio Arcà, Alberto Fiorilla, Alessandro Minasi, Enrico Mosca, Pasquale Mancini e Giuseppe Piovano.

 

Al torneo di Omaha, invece, hanno strappato un piazzamento di valore Vincenzo Marino, primo classificato, e poi nell’ordine, Roberto Bonanno, Salvatore La Mantia, Cosimo Solazzo, Marco Della Tommasina.

 

Tra gli appuntamenti collaterali bel successo per il Knock Out che ha fatto registrare la vittoria di Dario Ciravegna. A seguire nella classifica della zona a premi: Angelo Lombardo, Luca Barp, Riccardo Suriano, Ivan Matarrese, Riccardo Reina, Alfonso Riccardi, Rocco Volpe, Filippo Etna, Carmine Masciale.
Nell’altro side, quello Relax, avevano conquistato un premio Pietro Monzio, Lorenzo La Manna, Vincenzo Bortone, Marco Minei, Johnny Blandon, Sandra Macchieraldo, Angelo Ierardi, Raffaele Iuvara.

 

Includendo i sit’n’go che numerosi si sono giocati nelle giornate del festival pokeristico, secondo i dati diffusi dal casinò di Saint Vincent, sono stati 1206le entries pagate alla cassa. Uno dei tanti dati che testimonia il grande successo del People’s Poker Tour che attende, ora, solo l’incoronazione del vincitore assoluto.