PPTour: scoppiata la bolla, si riparte alle 14 per il final table Daniele D'Alelio 32esimo, agli altri una parte dei 280K in palio

PPTour: scoppiata la bolla, si riparte alle 14 per il final table Daniele D'Alelio 32esimo,  agli altri una parte dei 280K in palio

 

SergioCastelluccioScoppia al livello 19 la bolla del People’s Poker Tour, sono state necessarie dieci ore e sette minuti per vedere materializzarsi i nomi dei giocatori che porteranno a casa un premio in denaro. Definiti i contorni della zona in the money dominata da Sergio Castelluccio, domani a partire dalle ore 14, il Main Event ripartirà fino alla composizione del final table. Sono 31 i giocatori che riceveranno una fetta degli oltre 280mila euro del montepremi, al primo un riconoscimento da 70mila.
Tra coloro che invece ritorneranno a casa a bocca asciutta menzione d’onore per Daniele D’Alelio, uomo bolla eliminato in 32esima posizione che ha resistito fino all’ultimissimo colpo del day2. Per lui decisivo un all-in perso con A6 contro l’AQ di Edoardo Taglialatela.

A far compagnia a Daniele D’Alelio anche tanti volti noti del circuito italiano che hanno dovuto cedere tutte le proprie chips prima che iniziassero i posizionamenti itm. Sono state 312 le entries solo per l’evento principale del PPTour, e come da consuetudine ha risposto all’appello buona parte del top field italiano.

Al Runner Side da 550, invece, sono rimasti solo in 24 dei 99 iscritti, anche per loro appuntamento a domani, quando il cartellone dei side events entrerà nel vivo anche grazie agli appuntamenti dedicati al Knock Out e all’Omaha.
Qui di seguito l’elenco completo dei giocatori che sono riusciti a piazzare la propria bandierina nella parte nobile della classifica del Main Event e le chips con cui partiranno per il day 3:

 

1.       Castelluccio Sergio 1.161.000;

2.       Di Lorenzo Roberto 501.000;

3.       Argiro’ Simone 468.000;

4.       De Angelis Vincenzo 435.000;

5.       Piceci Claudio 402.000;

6.       Ghidini Roberto 361.000;

7.       D’Errico Riccardo 355.000;

8.       Petrucci Paolo 324.000;

9.       Taglialatela Eduardo 311.000;

10.    Montagna Alessandro 288.000;

11.    Labarile Vito 272.000;

12.    Mognaga Enrico 262.000;

13.    Anastasia Amleto 216.000;

14.    Corbo Pietro 205.000;

15.    Venneri Antonino 202.000;

16.    Novara Delfino 198.000;

17.    Valsecchi Eros 190.000;

18.    Amitrano Salvatore 188.000;

19.    Delfoco Francesco 170.000;

20.    Preda Fulvio 165.000;

21.    Muro Gerardo 153.000;

22.    Murtas Domenico 138.000;

23.    D’Amico Massimiliano 125.000;

24.    Marsano Marco 122.000;

25.    Ruvolo Rosolino 119.000;

26.    Simone Alfonso 97.000;

27.    Di Giampietro Fabio 94.000;

28.    Di Giacomo Claudio 90.000;

29.    Salvatore Giovanni 89.000;

30.    Pecorario Agostino 80.000;

31.    Di Mauro Salvatore 78.000.