Oggi è il giorno. Le WSOP in palio alle 20:55

Oggi è il giorno. Le WSOP in palio alle 20:55

PTLV_ultimo_evento_blogIl countdown è avviato. La distanza che ci separa dalla partita che questa sera regalerà un pacchetto da 11.500 euro, utile a raggiungere Las Vegas e giocare il Main Event delle World Series of Poker, è oramai misurabile in minuti. Lo start è fissato alle 20:55, ma per la late registration ci saranno ben 150 minuti a disposizione. L’evento sarà un freeze-out, dunque niente rebuy e niente add-on. Tutto sarà deciso dalla gestione dello stack iniziale.

Intanto, i primi player hanno iniziato le procedure di iscrizione, e non si tratta solo dei 17 che avevano conquistato il diritto a giocare la partita con le classifiche del campionato People’s to Las Vegas. Sono davvero tanti coloro che non vorranno mancare ai tavoli dell’evento giocato in modalità ‘winner takes all’. Un solo vincitore per un pacchetto che apre le porte ad un’esperienza straordinaria. Raggiungere gli States, immergersi nel cuore del Nevada, toccare con mano la fantastica aria dei mega resort casinò di Las Vegas, dividere il tavolo da gioco e contendersi le fiches con i migliori giocatori del Mondo. Per il fortunato player che riuscirà nell’impresa di agguantare il pacchetto, il risultato è già stellare.

 The Big One for World Series, questo il nome con cui è schedulata una partita che sembra destinata ad entrare nella storia della lobby. Il ticket per il Main Event WSOP, il cui controvalore economico è notoriamente fissato a 10mila dollari, l’equivalente del buy-in, è cedibile ma non monetizzabile: sarà quindi possibile, per via di eventuali impedimenti, cedere l’iscrizione ad un amico. ‘Annessi e connessi’ saranno anche quelli a carico di People’s Poker che attraverso questa iniziativa rinverdisce ancora una volta il rapporto privilegiato che ha unita il network italiano alla storia del poker.

Il biglietto in palio stasera può rappresentare la svolta assoluta, in termini di notorietà oltre che di bankroll: noi saremo pronti a sentire la voce diretta del vincitore ma ci auguriamo che nel prossimo futuro, le interviste al vincitore di stasera possano essere realizzate anche dalla ESPN  che segue negli Stati Uniti la manifestazione WSOP.

Per scoprire cosa succederà ai tavoli di questa partita straordinaria ci sono due strade: giocare direttamente l’evento, oppure attendere la cronaca – resoconto che già domani vi restituiremo su questo blog e sulla People’s Radio. Noi ve le consigliamo entrambe…