PPtour Malta – Ancora un punto Puglia… lo segna la Macculi al sat per il Main

PPtour Malta – Ancora un punto Puglia… lo segna la Macculi al sat per il Main

IMG_4966_monica_macculiwm 

C’è una donna in cima alla classifica del torneo che ieri sera ha assegnato un altro buy-in per il Main Event del People’s Poker Tour di Malta. Monica Macculi, con il nickname monic73, ha sbaragliato la concorrenza grazie ad una partita condotta magistralmente dall’inizio e fino al trionfante epilogo. Il prossimo 12 giugno sarà lei che a Malta prenderà posto ai tavoli del day 1 A, un diritto guadagnato alle spese di claste, runner up dell’evento e già vincitore martedì scorso di un pacchetto all-inclusive sempre valido per Malta.

Un destino incrociato per i due player finalisti dell’evento, visto che dietro il nick claste si cela Claudio Casarano della provincia di Pisa, mentre la Macculi che va ad ingrossare le fila dei giocatori pugliesi qualificati online, è di Casarano… in provincia di Lecce.

C’è stato poco spazio per le casualità, invece, sul tavolo da gioco dove si sono scontrati i player. Il confronto a due è partito subito dopo l’eliminazione di pyper77 che aveva pushato le sue 9.500 chips con 87 dopo il miniraise di Claste che invece nascondeva una monster suited AK. I bui a 400/800, facile prevedere il call dell’original raiser con amaro showdown per pyper. Sul flop i due giocatori trovano entrambi una ragione di speranza, K73, mentre il turn è tutto di claste che trova A. Per essere sorpassato al photofinish, ora claste dovrebbe scontrarsi con uno dei due sette rimasti nel mazzo. Il board si conclude invece con un 2 blank, e l’heads up finale parte con 32.913 chips per claste e 77.087 per monic73.

Un divario notevole quello che separa i due  finalisti, e addirittura lievitato nel corso dei sette minuti di testa a testa disputati in lobby. Quando viene servita l’ultima mano i bui sono a 500/1.000. Monica con TT fa raise X2 sul BB che ridottosi a poco più di 24mila decide di pushare il suo A7. Call della chipleader e board da brividi. Il flop porta l’inseguitore davanti all’avversario: 8AJ. Il turn, K, non sembra apportare significative modifiche tranne che per un possibile gutshot a favore di Monica. Il river, però, conferma tutte le paure di claste che vede scendere proprio l’incastro, Q. Per Monica Macculi è scala e Main Event.

Infine, va segnalata la vittoria che venerdì è stata ottenuta da Paolo Calculli nell’altro satellite con in palio un buy-in per Malta, questa volta utile per il Runner Side  da 550. Proprio Calculli era stato runner up di un evento disputato nelle scorse settimane per il Main che gli aveva fruttato una seconda moneta da noi indicata come “utile per riprovare la qualifica”… e la caparbia di Calculli ha fruttato!