Il Maniac sfonda il tetto, e Giaa si aggiudica il Sunday 4 a Dream

Il Maniac sfonda il tetto, e Giaa si aggiudica il Sunday 4 a Dream

Lunedì alle 20:55 c’è il Maniac Monday, per una frenetica serata di poker che vale 12.000 Euro!
Lunedì alle 20:55 c’è il Maniac Monday, per una frenetica serata di poker che vale 12.000 Euro!
Grande festa ieri sera in lobby per l’uscita settimanale del Maniac Monday, il lunedì pensato per i grinder più esigenti. Una struttura ed un montepremi particolarmente significativi hanno attirato sull’evento la partecipazione di 164 giocatori, capaci tutti insieme di far lievitare il garantito oltre le soglia dei 10mila previsti. Oltre 11K, alla fine, i soldini distribuiti ai 28 finiti in the money. Prima moneta da 2.784 per footforplayer che è riuscito ad imporsi su un field di primo piano. A completare il podio dell’evento hanno contribuito Duilio6200 e ReDiKoppe, posizionatisi, rispettivamente, in seconda e terza piazza.

In bolla holdplz uscito in 29esima posizione, mentre primo dei premiati marcobogna10 che ha inaugurato la lista dei giocatori capaci di trarre profitto dal torneo.

Ma proprio il nick di Marco Bognanni ci offre la possibilità di ritornare su un altro appuntamento in grado di calamitare attenzioni e giocatori, stiamo parlando del Sunday 4 a Dream, che proprio ieri sera si è concluso con la definizione della parte ‘nobile’ della classifica.

Anche nel pay-out dell’evento, pensato su proposta di RobyS per raccogliere i fondi necessari all’acquisto di una speciale hand-bike, ritorna infatti il nick del fortissimo pro: per Bognanni un piazzamento in quarta posizione che gli è valso 1.325 euro. Se Bognanni si ferma a un passo dal podio, nelle prime tre caselle ritroviamo altri giocatori ipernoti in lobby. Terzo con un premio da 1.920 OceanoProfondo, medaglia d’argento e 3.127 euro per lo Sp3cialista, e prima moneta da 5.777 per GIAA.

Da segnalare come proprio il vincitore finale sia risultato chipleader già al termine del day1: per lui una partita condotta sempre in testa ed un’ottima capacità di alimentare il vantaggio facendo leva proprio sul monster stack accumulato nel corso delle prime ore di gioco.