PPTour Malta – Filotto rosa al sat, vince una donna ed è aggressiva…

PPTour Malta – Filotto rosa al sat, vince una donna ed è aggressiva…

malta_2014_blogE’ un filotto rosa quello che ha caratterizzato le ultime uscite dei satelliti online che puntano alla prossima tappa del People’s Poker Tour. Dopo Monica Macculi che aveva guadagnato  l’ingresso domenica scorsa, ieri sera a conquistare il tagliando valido per il Main di Malta ci ha pensato Elena Simonetti di Lanciano in provincia di Chieti.

Con un significativo nickname, Aggressiva 48, Elena Simonetti ha avuto la meglio in una partita che ha visto impegnati 33 grinder, tutti intenzionati a raggiungere la partita principale del tour live. Una partecipazione che ha fruttato al runner up un premio di consolazione pari a quasi 5 buy-in, sicuramente utili per ritentare lo sbarco nell’isola mediterranea in maniera low-cost.

Partita estremamente combattuta quella di ieri sera, con un heads-up finale estremamente altalenante. Diversi i cambi in testa alla classifica provvisoria già a partire dalla definizione dei due finalisti.

Blinds a 500/1.000. Con A7 aggressiva, chipleader con 76K, esce con un miniraise, pasemal con 45K di stack ed una pocket pair, 66, fa raise fino a 8mila chips. Il terzo giocatore al tavolo, Supermet01, con stack da 43K e AQ pusha resti: fold di aggresiva e call di pasemal. Il verdetto per supermet arriva già sul turn, questo il board che decreta i giocatori a premio: 28J-6-4. La finale parte con pasemal davanti a 90K e aggressiva a 74K.

Come detto numerosi i capovolgimenti di fronte durante il testa a testa. Quando siamo a blinds 800/1.600, aggressiva è già davanti 90mila a 74K. Pasemal copre il buio con 52 e sul flop trova una coppia: 5TJ. Check di aggressiva che copre così la sua top, per lei nelle hole cards J8, bet da 3.520 di pasemal e call. Turn bianco, arriva Q, e la risposta dei due player è check-check. Il 5al river cambia gli equilibri: check ancora di aggressiva e bet da 10.560 per pasemal, call e stack modificati con il runner up che tocca di nuovo quota 90K.    

I blinds sono fermi e pasemal è ancora in testa quando con J5 copre il buio e trova il check di aggressiva che ha K3. Flop: 7K6, check e bet di pasemal da 3.520, call a chiudere il round. L’A sulla quarta è salutato da un check-check. Mentre il 2 sul river riceve il check di aggressiva e la bet da 7.920 di pasemal. Call di aggressiva che mostra topo-pair e stack ancora cambiati: ora è la futura vincitrice a toccare quota 90K.   

Quando i bui sono a 1/2mila pasemal copre con T3 e 67K di stack, check di aggressiva con J2. Flop: 247, bet 2.222 di aggressiva, raise di pasemal a 6.666 e call della oppo. Turn J e check di aggressiva, mentre pasemal decide di tentare la strada del bluff e ne mette 13.299, segue il call dell’avversaria. River A e al check di aggressiva fa seguito il push all-in da 45.150 di pasemal, chiama aggressiva che con la sua doppia conquista Malta.