Pubblicato il in News

blog_PokerN (1)VitoVitigno83 è il vincitore del People’s Poker Night giocato ieri sera da 240 player. A lui sono andate gli oltre 2mila euro della prima moneta dopo un rush finale che gli ha consentito di avere la meglio su lucalucky, runner up dell’evento che ha intascato i 1.200 euro del secondo premio.

Particolarmente interessante, come detto, lo sprint che nelle ultime battute del torneo ha permesso a VitoVitigno, player palermitano, di raggiungere il primo posto: analizziamo dunque alcune delle mani decisive.

Siamo a blinds 15/30K, i player sono rimasti in heads up dopo l’eliminazione del terzo classificato, acasadianella vincitore dei 720 euro collegati al terzo gradino.

Il futuro vincitore, primo a parlare, prova a rubare i bui pushando l’intero stack da 435.000 con un poco entusiasmante Q2. Per lucalucky che parte da 1.501.000 chips, la spesa non è proibitiva soprattutto perché ha appena spillato una suited niente male, A8. Dopo il call, lo showdown mostra il netto vantaggio del chipleader che nelle probabilità conduce 65% a 35%. Basta il flop a ribaltare totalmente gli equilibri, mentre le altre streets non portano modifiche: Q32-9-4. Il colpo garantisce un double up a vitovitigno che resta però dietro nel conteggio delle chips: 870K a 1.066K.

Meno di un minuto e si materializza un altro colpo durissimo per lucalucky. E’ ancora vitovitigno a parlare per primo e pusha preflop, nuovamente di primo acchito: 44 la sua starting hand, 837K lo stack. Lucalucky che ha trovato KJ fa call. Stavolta le probabilità dicono 50 a 50 …poi arriva il flop: 483, e luca finisce drawing dead. Sul turn arriva anche un J mentre è il 2 a chiudere il board. Ora vitovitigno è ultrachipleader: 1.674K a 262K.   

Una situazione disperata destinata a precipitare dopo qualche istante. Stack invariati e push diretto questa volta di lucalucky con 76, snap call di vitovitigno con AK. Il board accoppiato offre solo un gutshot all’inseguitore le cui speranze però si scontrano fatalmente sul river: 994-3-Q.  

Tre mosse assestate in pochissimi minuti e vitovitigno fa scacco matto…