Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Ancora una sorpresa sui tornei di qualificazione PPTour!

Ancora una sorpresa sui tornei di qualificazione PPTour!

Come avrà reagito alla sua eliminazione Arcangelo Anservino, vulcanico player di Bitonto, ieri sera runner-up  del satellite all-inclusive che porta al Main Event del prossimo PPTour?

Il quesito non è tanto frutto del noto temperamento estroso del giocatore, già primo in una tappa del live, quanto del colpo finale che ha determinato il vincitore… In ogni caso, il buon Arcangelo che ha dovuto cedere la vittoria a Ennio Chiarilli della provincia di L’Aquila, si può consolare con l’assegnazione del buy-in, valore di 60 euro, per lo stesso sat in programma questa sera.

Alle 21:20, infatti, ultima uscita per la versione all-inclusive del sat che mette in palio 1.640 euro! Proprio in occasione dell’ultimo traguardo, la versione second-chance del torneo assegnerà all’altro finalista un ticket, ancora da 60 euro, ma valido per tutti gli appuntamenti del Poker Sportivo.

Come di consueto, proviamo a capire qualcosa in più dell’action vista ai tavoli focalizzando su alcune delle mani che hanno caratterizzato l’ultima parte del torneo. Partiamo dalla  mano che ha definito i due finalisti: un colpo che con protagonisti Anservino e gilgha66.

 

Blinds: 1.000/2.000 ante 200 – 3 left (1:10)
enniochiar1: stack 115.030, fold
85ANSERVINOSS: stack 44.173, J
J, raise 5.000
gilgha66: stack 28.297, 9
6, call (4.000)
flop: K
6J, 85ANSERVINOSS bet 6.000 – gilgha66 raise all-in- 85ANSERVINOSS  call (16.097)
turn: 5

river: 7

Final: gilgha66 OUT,  85ANSERVINOSS all’heads up con 72.670


cinque minuti di testa a testa durante i quali non si registrano momenti di gioco particolarmente significativi anche se le chips transitano da uno stack all’altro ed a beneficiarne è ancora il chipleader. Poi il cooler che, presentatosi allo showdown come il colpo in grado di riequilibrare i rapporti di forza, all’ultima strada non lascia scampo ad Anservino

Blinds 1.250/2.500 – (1:15)
85ANSERVINOSS: stack 52.220, AK, raise 3.750
enniochiar1: stack 135.280, AQ, reraise all-in, 85ANSERVINOSS call (46.970)
Quando si scoprono le starting hands le percentuali di vittoria danno Anservino al 72% contro il 23% del suo avversario e un 5% assegnato all’eventuale split
flop:278  
Crescono ancora dopo il flop le chance di vittoria per il runner up che ora è attestato a quota 85% con l’oppo al 12% e lo split ridotto al 3…
turn:9
la quarta strada è una vera e propria mazzata sulle speranze del chipleader le cui chance sono ridotte a circa il 7% con Anservino al 93% e lo split divenuto impossibile. In pratica solo una delle tre dame ancora nel mazzo può aiutare Ennio…
river: Q
Final: Chiarilli conquista Main Event e sistemazione a Campione per un valore di 1.640, per Anservino solo il ticket per riprovarci stasera!