Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

pilachipsGrande successo per le scommesse aperte questa mattina, su 25 dei 111 player ancora dentro al Main Event del People’s Poker Tour.
Introdotte in concomitanza con la tappa in corso fino a lunedì prossimo a Campione d’Italia, le puntate sui quotati per la vittoria finale sono state chiuse alle ore 14 in concomitanza con lo start del day2.
In cima alla lista, quota più bassa per il chipleader assoluto Vladimir Ursu, dato a 16. Nel gruppetto di testa anche Andrea Benelli e Dan Murariu a 25, oltre a Gianluca Mattia e Monica Nezosi entrambi a 28. Leggermente distaccati Sergio Castelluccio, Maurizio Musso, Carmelo Osman, Fausto Oioli e Silvio Lazzaro, tutti a quota 30. A 35 Walter ‘Cesarino’ Treccarichi e Roby S. Mentre a 40 erano appaiati giocatori del calibro di Marco Della Tommasina, Alessandro De Iaco, Francesco Nguyen, Walter Ferrero, Natale Albanese e Mauro Sgroi. Cinque punti di distacco rendevano particolarmente interessanti anche le giocate su Maurizio Saieva, Marco Bognanni e Domenico Gioffrè. A quota 50 il ‘Sindaco’ Fabio Di Giampietro, Guido Pieraccini e Michele Cusenza. Chiudeva la lista dei possibili vincitori quotati Damiano Carbone  a quota 55.
Per oggi, come detto, chiuse le puntate, ma già domattina sarà nuovamente possibile scommettere su un’altra lista di giocatori, scelti ancora una volta tra coloro che riusciranno a superare indenni il day, e quotati anche in funzione delle chips imbustate.
Lunedì mattina, infine, quotati tutti i 9 protagonisti del Final Table
Anche per poter assistere all’action messa in campo dai giocatori su cui si sono concentrate le scommesse, la People’s TV assicura fino al termine del torneo una diretta streaming che contribuisce ad aumentare l’interattività ed il divertimento dei tanti appassionati in collegamento da casa. Per partecipare al flusso di news sui social network, come sempre indicizzazione attraverso l’hashtag #PPTour.