Comunicato: People’s Poker Tour 2015, Microgame rilancia e dà voce ai giocatori

Comunicato: People’s Poker Tour 2015, Microgame rilancia e dà voce ai giocatori
Massimiliano Casella, A.D. Microgame SpA, presenta la stagione PPTour 2015
Massimiliano Casella, A.D. Microgame SpA, presenta la stagione PPTour 2015

 

“Come trovare la formula vincente? Semplice, ascoltando costantemente la voce dei protagonisti!”.
Questa la primissima battuta di Massimiliano Casella, Amministratore Delegato di Microgame SpA, che continua “I nostri giocatori hanno sempre visto il PPTour come una festa, un ricco torneo in una bella vacanza, nella quale si sentivano coccolati, dal primo all’ultimo giorno di permanenza presso le strutture ospitanti. Partendo da questa certezza abbiamo deciso di dar loro un’ulteriore possibilità, rendendoli protagonisti nella scelta delle location attraverso un sondaggio pubblicato sul sito ufficiale del Tour (http://tour.peoples.it, ndr).

 

Clicca sull'immagine per conoscere meglio le destinazioni e votare le tue preferite!
Clicca sull’immagine per andare al sito del PPTour, conoscere meglio le destinazioni e votare le tue preferite!

Avevamo inizialmente selezionato otto destinazioni, alle quali se ne sono aggiunte altre 5, proprio grazie al gran numero di voti e suggerimenti arrivati all’indirizzo blog@peoples.it. Per noi la voce dei giocatori è fondamentale, così abbiamo ulteriormente ampliato la scelta, prolungando i termini per la scadenza delle votazioni, che si chiuderanno entro la fine del mese. Tempo utile tolto alle qualificazioni online per la prima tappa – che vorremmo realizzare per la metà di marzo – ma siamo certi che ci sarà grandissima collaborazione da parte dei Concessionari del nostro Network e una positiva risposta dai nostri players, considerata la grande partecipazione dimostrata già in queste prime battute e il costo dei satelliti di qualificazione online estremamente popolare.

 

Anche in quest’ultimo caso, infatti, abbiamo pensato di rinnovare l’ offerta con una piacevole novità per i nostri utenti: tornei serali di qualificazione dal basso buy-in che mettano in palio pacchetti completi, per dare la possibilità ai qualificati di giocare il nostro ricco torneo – che resta con l’appetibile buy-in di 990 Euro – e di concedersi una vacanza a costo zero, perché avranno a disposizione l’accomodation, le cene nelle pause del torneo e gli spostamenti in navette. Come sempre, diretta streaming dai tavoli del torneo dal primo all’ultimo minuto con la squadra storica – per regalare un momento di notorietà ad ognuno degli iscritti – e tavolo televisivo sin dal primo giorno del torneo, con commento professionale e tanto intrattenimento. Confermata anche la possibilità di scommettere sul Main Event, che nella scorsa tappa di Campione ha suscitato tantissimo interesse tra partecipanti e “tifosi”. Proprio a proposito della grande partecipazione, posso già affermare con certezza che anche nella stagione 2015 ci saranno iniziative dedicate alla solidarietà. E, se questo non bastasse, per ora posso dirvi soltanto che le sorprese non sono finite, perché arriverà anche una classifica, che metterà in palio per il prossimo anno pacchetti per i nostri eventi live e per il torneo più ambito al mondo…!”.

 

Un vero e proprio rilancio quello effettuato dai vertici di Microgame che, dalla stagione in partenza, hanno deciso di prendere direttamente in carico anche la gestione operativa degli Eventi Live.