Pubblicato il in News, Scommesse

tevez-golLa Juve sempre più favorita per il passaggio di turno in Champions League. 

Il sorteggio di venerdì scorso che ha avvantaggiato i bianconeri, almeno stando ai pronostici della vigilia, continua a produrre effetti. In particolare, è scesa fino a 1.30 la quota di un eventuale passaggio in semifinale ai danni del Monaco. Partita da 1.35 la quota associata ai bianconeri fa da contraltare al 3.40 degli avversari francesi che giocheranno il ritorno tra le mura dello stadio amico.

Per dare la misura del vantaggio, basta dire che delle otto squadre ancora in campo, solo il Bayern può contare su un pronostico migliore avendo associata una quota per il passaggio turno che, in questo istante, è a 1.12: per contro gli avversari del Porto sono attestati al moltiplicatore più alto con 5.75. Stesso coefficiente della Juve, 1.30, anche per il Barcellona che dovrà affrontare il PSG di Cavani e compagni, quotati a 3.40. Infine, ancora tra i passaggi di turno inseriti nella sezione antepost, c’è il match più equilibrato dei quarti che vedrà una contro l’altra le due squadre di Madrid: 1.50 per il Real e 2.50 per l’Atletico.  

Avversari e probabilità di superare i quarti che incidono ovviamente anche sulle chance di vittoria finale. Qui di seguito le quote associate a ciascuna delle squadre approdate ai quarti: Monaco 65; Porto 55; Paris Saint Germain 18; Atletico Madrid 15; Juventus 8; Real Madrid 5; Barcellona 3.6; Bayern Monaco 3.

Ancora dedicate alla Champions, e sempre nella sezione antepost, è inoltre giocabile l’accoppiata di squadre che arriverà alla finalissima di Berlino: Barcellona- Bayern, ovviamente superfavorite a 4.50, non male nemmeno la Juventus che con i catalani è data a 9, mentre per una finale con i tedeschi è data a 8.

Nella stessa sezione, è possibile consultare anche la lista dei capocannonieri della competizione. Tra i giocatori meglio quotati per la vittoria della classifica, svettano Messi a 2.25 e Cristiano Ronaldo a 2.40, entrambi hanno già messo a segno ben 8 marcature. Staccati dai due ‘mostri’, c’è Benzema che di reti ne ha già segnate 7 e che attualmente viaggia a quota 15, e Tevez che con i suoi 6 gol già nel carniere ora è attestato a 18. Cavani che con il suo PSG ha segnato lo stesso numero di gol è fermo a quota 20.