Successo Sunday che domenica prossima esce in versione High Roller

Successo Sunday che domenica prossima esce in versione High Roller

las_vegas_sunday_MG_blogIl Las Vegas Sunday si congeda per un paio di settimane lasciando dietro di sé una scia consistente di premi in denaro. Il torneo domenicale che riproduce la struttura degli eventi delle WSOP, gli stessi che tramite la consegna degli ambiti braccialetti  consacra i campioni del Mondo, ha fatto registrare ieri sera 582 iscritti. Un numero capace di sbriciolare il garantito iniziale, che dai 20mila euro previsti è arrivato fino a quota 26.481: per fornire qualche elemento utile a comprendere il successo, basta sottolineare come il primo premio assicurerà un assegno da 5K (per la precisione 4.965,18) al vincitore, mentre il final table da solo distribuirà una cifra che si muove tra i 17 ed  i 18mila euro.

In totale sono 90 le posizioni in the money, con le prime dieci già assegnate nelle ultime fasi del day 1. Da questa sera, restart alle ore 21, si entra nel vivo della competizione per l’assegnazione dei traguardi più prestigiosi. Nel field dei players ancora in gara c’è più di un avversario da evitare. Tanti i nickname temibili o temibilissimi presenti negli ultimi 9 tavoli in cui sono divisi i 79 approdati al day 2. Mentre, ancora nel novero della cronaca, un’attestazione di solidarietà va espressa a marpiunazzo81 eliminato in 91esima posizine, e dunque bolla dell’evento.

Appuntamento a questa sera per chi è ancora dentro, mentre come annunciato già dalla scorsa settimana, domenica prossima esordirà per la versione High Roller del Super Sunday: il domenicale cambierà pelle concentrandosi in un solo day. Assicurato un montepremi da 12.500 euro partendo da un buy-in da 100 euro in versione freezeout.

Un modo per rendere sempre più attrattivo ed esclusivo l’appuntamento che continuerà ad assicurare premi ed emozioni.