Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Piero JAGUAR_60 Pallassini a Nova GoricaUna starting hand che faccia ben sperare è sicuramente un valido punto di partenza ma attenzione, un punto di partenza, non di arrivo…

 

Lo sa bene Jaguar60, al secolo Piero Pallassini (in foto), amico storico del PPTour che ieri ha dovuto cedere il passo sul rettilineo finale del sat da 1.500 euro GRT per la tappa di Malta, a Savino Pappalettera di Trani (in lobby con il nick marlbororass78).  

 

Una partita come sempre appassionante, con i protagonisti che si sono misurati nel field tipico dell’appuntamento, caratterizzato da tanti appassionati, molti grinder e qualche top player in cerca dell’occasione giusta per risparmiare dal proprio bankroll il buy-in di un evento che ormai conta già 26 qualificati dei circa 60 che arriveranno dall’online.

 

Abbiamo premesso dell’utilità relativa di una strating hand perché nel lungo e combattuto heads-up finale che ha visto Pallassini e Pappalettera combattere ben oltre la quarta ora di gioco effettivo, c’è da registrare l’ingannevole forza che sembravano aver conferito a Pallassini due monster come KK ed AK, entrambe perdenti!

Savino Pappalettera ritratto immediatamente dopo la vittoria del pacchetto

Savino Pappalettera ritratto immediatamente dopo la vittoria del pacchetto

 

Per Jaguar un’ulteriore beffa anche nella mano finale, quando pur dominando allo show preflop l’avversario (KJ/QJ), si è dovuto arrendere alle insidie del board. Gioie e dolori di un gioco affascinante anche per queste ragioni, come sicuramente sa bene il navigato Pallassini.

 

Questo è il poker con la sua impagabile caratteristica di rendere impossibile ogni certezza fino alla materializzazione di tutte le carte a disposizione. Sicuramente una delle caratteristiche più divertenti del gioco, insieme ad un’altra: la possibilità per tutti di commentare e valutare le scelte fatte!

 

Ed ecco, anche per questa ragione vi riproponiamo alcune delle mani più importanti tra quelle disputate a partite dalla definizione dei due finalisti: a voi i giudizi…

 

 

Blinds 3.000/6.000 Time 02:13
marlbororass78: stack 120.258; fold
Jaguar60: stack 200.428; Q
Q; raise 9.000
nico0084: stack 114.314; J
J; reraise all-in – Jaguar call (101.714)
flop: 7
76;
turn: Q
;
river: 8
;
final: nico0084 Out; Jaguar 315.342;

 

 

Blinds 3.000/6.000 Time 02:14
Jaguar60: stack 344.742; A
K; raise all-in
marlbororass78: stack 90.258; 3
3; call (83.658)
flop: 8
69;
turn: 2
;
river: 5
;
final: Jaguar 254.484; marlbororass78 180.516

 

 

Blinds 4.000/8.000 Time 02:29
Jaguar60: stack 301.784; K
K; raise 12.000
marlbororass78: stack 133.216; A
Q; reraise all-in – Jaguar call (116.416)
flop: J
36;
turn: A
;
river: 7
;
final: Jaguar 168.568; marlbororass78 266.432

 

 

Blinds 4.000/8.000 Time 02:31
Jaguar60: stack 173.368; 7
6; raise 12.000
marlbororass78: stack 261.632; A
3; call (8.000)
flop: 8
28; marlborass check – Jaguar bet 16.000; marlborass call
turn: 9
; check – check
river: A
; marlborass check – Jaguar bet 67.200; marlborass call
final: Jaguar 72.568; marlbororass78 362.4320

 

 

Blinds 4.000/8.000 Time 02:32
marlbororass78: stack 362.432; 8
7; raise 12.000
Jaguar60: stack 72.568; T
7; reraise all-in – marlbororass78 call (55.768)
flop: J
32
turn: 9

river: J

final: Jaguar 145.136 ; marlbororass78 289.864

 

 

Blinds 4.000/8.000 Time 02:33
marlbororass78: stack 294.664; Q
J; raise 12.000
Jaguar60: stack 140.336; K
J; reraise all-in – marlbororass78 call (131.536)
flop: 9
JK
turn: T

river: 6

final: marlbororass78 vince il pacchetto da 1.500 euro