Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

L'ultima tappa del PPTour 2015 sarà a San Marino a partire dal 10 dicembre. Da lunedì 28 settembre le qualificazioni online Sommando una coppia di qualificati ogni giorno, è già arrivato a quota 27 il counter degli iscritti al Main Event del People’s Poker Tour. Come annunciato, al termine delle fasi di qualificazione online, saranno almeno 150  coloro che avranno assicurato un posto ai tavoli dell’evento live in programma dal 10 dicembre prossimo a San Marino.

Gli ultimi sei player giunti al traguardo del pacchetto sono stati scelti con le partite giocate venerdì sera e nei pomeriggi del week-end appena trascorso.

Eccoli, in ordine di qualificazione, i sei giocatori giunti in posizione utile al satellite che conduce a San Marino: Cesare Aralla di Lecce (LUCESARE); Salvatore Bifulco di San Giuseppe Vesuviano provincia di Napoli (ilcapodeicapi97); Antonio Cisternino di San Giovanni Rotondo provincia di Foggia (cisterninooo); Riccardo Corleone di Fiume Freddo Bruzio in provincia di Cosenza (cfcorleoner); Luigi D’Alterio da Mugnano in provincia di Napoli (IlGiuglia); Pasquale Di Ieso da Villamaina in provincia di Avellino (diieso69).  

Per chi volesse imitare le gesta dei sei concorrenti riusciti nella qualifica online, sono davvero tantissime le strade disponibili: dal target delle 21:15, al quale è possibile partecipare con soli 15 euro di buy-in, fino ai numerosi satelliti all’evento serale che in ogni ora mettono a disposizione gli ingressi con partite da pochissimi centesimi.

Per gli amanti del genere total-free c’è anche un sat gratuito da cui è possibile intraprendere il cammino in direzione San Marino, senza dover versare nemmeno una monetina. Scoprire tutte le partite dedicate all’evento live di San Marino è facilissimo e sempre possibile: una volta entrati in lobby, infatti, basta digitare la parola ‘PPTOUR’ per avere immediatamente in grafica tutte le proposte accessibili.

Con la partecipazione di ben 150 giocatori, già sicuramente iscritti al Main Event per mezzo delle qualifiche online, il PPTour partirà con un montepremi minimo garantito da 75mila euro: ma l’esatta consistenza del pay-out è un dato destinato inevitabilmente a crescere, e di tanto, fino alla chiusura delle iscrizioni.

Il nome di chi si assicurerà il P-Globe e la prima moneta, invece, costituisce un dato che non sarà noto fino alla chiusura del final-table in programma il 14 dicembre. Per ora, abbiamo solo altri sei indiziati!