Arrivo in volata al PPTour: in 4 fino all'ultima mano. Qualificati ora a quota 57

L'ultima tappa del PPTour 2015 sarà a San Marino a partire dal 10 dicembre. Da lunedì 28 settembre le qualificazioni online
L’ultima tappa del PPTour 2015 sarà a San Marino a partire dal 10 dicembre. Da lunedì 28 settembre le qualificazioni online
Che finale emozionante quello che ha caratterizzato il torneo-satellite di ieri al People’s Poker Tour giocato, come di consueto, a partire dalle 21:15. Solo per citare un dato, va detto che l’ultimissima mano ha determinato due eliminazioni contemporanee e l’assegnazione del montepremi, valore 1.500 euro, ai player capaci di difendere il proprio stack. Fino alla linea del traguardo, dunque, 4 i concorrenti in gara.

 

Al termine delle ostilità i vincitori sono risultati: rob968, Roberto Napoli di Riccione in provincia di Rimini; e mariodepas0, Mario De Pasquale di San Severo in provincia di Foggia.

 

Con i due giocatori qualificati ieri sera, si allunga fino a quota 57 il numero degli iscritti al People’s Poker Tour che il 10 dicembre prenderà il via presso il casinò di San Marino. L’obiettivo annunciato è arrivare a 150 giocatori già qualificati attraverso i satelliti online: per raggiungere il totale prestabilito, i tornei sat al live non si fermano nemmeno nel week-end. Anzi, già dallo scorso fine settimana, le partite sono state giocabili allo stesso orario, giorni feriali come quelli festivi: appuntamento alle 21:15.

 

Inoltre per provare a raggiungere il Tour con una spesa ancora più abbordabile dei 15 euro necessari alla copertura del buy-in, sono a disposizione una miriade di sat dal costo estremamente popolare.

 

Poi, per coloro che non dovessero riuscire a raggiungere la qualificazione attraverso le partite quotidiane, è già in agenda, direttamente presso il casinò di San Marino, due satelliti live e addirittura un freeroll con due ticket garantiti.

Ma ritorniamo immediatamente all’attualità  per passare in rassegna alcuni dei colpi più significativi, tra tutti quelli che ieri, finiti allo showdown, hanno comportato mutamenti significativi degli equilibri in campo.  

Oltre alla già citata mano conclusiva, qui di seguito anche i colpi che hanno causato l’eliminazione del sesto e del quinto classificato. Buon lettura.

 

 

 

Blinds 1.000/2.000 ante 200 – Time 01:06
mariodepas0: stack 107.506; Q
Q; raise 6.000
andrea198777: stack 32.769; fold
TeddyKgb98: stack 106.629; fold
pasemal73: stack 47.925; A
6; raise 24.000
rob968: stack 31.470; fold
Kalciatore88: stack 28.701; fold
mariodepas0 call (18.000)
flop: 3
84; mariodepas0 bet 52.000 – pasemal call (23.725)
turn: J

river: 9

final: pasemal Out; mariodepas0 159.231

 

 

 

Blinds 1.500/3.000 ante 300 – Time 01:14
rob968: stack 88.040; fold
Kalciatore88: stack 19.404; fold
mariodepas0: stack 156.283; fold
andrea198777: stack 30.792; Q
2; all-in
TeddyKgb98: stack 60.181; A
T; call (27.492)
flop: 9
8A
turn: 9

river: 5

final: andrea198777 Out; Teddy 91.873

 

 

 

 

Blinds 2.000/4.000 ante 400 – Time 01:20
TeddyKgb96: stack 68.173; T
9; raise 8.000
rob968: stack 132.140; Q
8; call (8.000)
Kalciatore88: stack 2.908; 6
2; call (508)
mariodepas0: stack 151.779; fold
flop: 6
Q9; Teddy bet 8.000 – rob call
turn: 5
; Teddy bet 12.000 – rob call
river: Q
; Teddy bet 12.599 – rob raise all-in – teddy call (27.214)
final: Kalciatore e Teddy Out; rob968 e marciodepas0 conquistano i due  pacchetti da 750 euro.