Il professore e la moto, un binomio che dalla GP arriva al PPTour

Il professore e la moto, un binomio che dalla GP arriva al PPTour

valentinoGiovanbattista Trebisacce di Cosenza (nickname, ilprifissore) e Antonio Angelicola di Forlì (moto71), sono i qualificati numero 62 e 63 per la tappa del People’s Poker Tour che prenderà il via il prossimo 10 dicembre a San Marino.

I due player hanno infatti conquistato il proprio posto ai tavoli del Main Event PPTour, al termine della partita di ieri che, esattamente come avviene ogni giorno, metteva in palio un valore di 1.500 euro diviso in due pacchetti da 750: 550 per il buy-in dell’evento e 200 euro in bonus immediatamente prelevabile.

Per raggiungere l’obiettivo i due giocatori hanno disputato una partita di 4 ore e mezza, iniziata alle 21:15 e conclusa 44 minuti dopo l’una: mano finale giocata a tre left, con i due contendenti rispettivamente dotati di doppia e flush draw, mentre il terzo giocatore avrebbe potuto vincere il colpo se on avesse foldato preflop.

Le 5 mani rivelate, scelte tra quelle concluse allo showdown e maggiormente incidenti sui risultati finali del torneo, partono con i due colpi che hanno portato all’eliminazione del quinto classificato: LoSciocco, questo il niick dello sfortunato partecipante, prima è stato pesantemente rimaneggiato dallo scoppio dei cowboys e poi è andato fuori per un colpo dove la differenza l’ha fatta la carta più alta.

La galleria prosegue ancora con una mano dove il kicker iniziale diventa più importante degli assi in circolazione,  e con un altro colpo dove le ‘paperelle’ vengono affondate da una crudelissima dama river. Dello spot che ha chiuso la partita, invece, abbiamo già detto, non resta che analizzarlo… in attesa che inizi il prossimo evento dedicato al PPTour.

Nel week-end si prosegue: l’obiettivo finale è quota 150 qualificati online!

 

 

Blinds 2.000/4.000 ante 400 – Time 01:23
ilprifissore: stack 45.001; A
5; raise all-in
LoSciocco: stack 68.687; K
K; call (44.601)
Qottoxenne: stack 44.848; fold
Team_Felix1: stack 66.590; fold
moto71: stack 129.874; fold
flop: A
T3
turn: 9

river: A

final: ilprifissore 97.202; LoSciocco 23.686

                   

Blinds 3.000/6.000 ante 600 – Time 01:28
Qottoxenne: stack 51.848; fold
Team_Felix1: stack 55.590; fold
moto71: stack 149.874; A
3; raise 12.000
ilprifissore: stack 82.602; fold
LoSciocco: stack 15.086; T
9; raise all-in – moto call (2.486)
flop: 5
85
turn: 4

river: K

final: LoSciocco Out; moto 169.760

 

 

 

Blinds 3.000/6.000 ante 600 – Time 01:31
moto71: stack 145.760; fold
ilprifissore: stack 101.802; fold
Qottoxenne: stack 53.048; A
8; raise all-in
Team_Felix1: stack 54.390; A
6; call (46.448)
flop: 4
8K
turn: 3

river: 4

final: Qottoxenne 107.802; Team_Felix 1.342

 

 

 

Blinds 3.000/6.000 ante 600 – Time 01:37
moto71: stack 141.102; fold
ilprifissore: stack 112.602; Q
7; raise 15.000
Qottoxenne: stack 101.296; 2
2; call (12.000)
flop: 5
K6; check – check
turn: T
; check – check
river: Q
; ilprifissore bet 6.000 – Qotto raise 13.000 – ilprif call (7.000)
final: ilprifissore 144.802; Qottoxenne 69.696

 

 

Blinds 4.000/8.000 ante 800 – Time 01:44
Qottoxenne: stack 50.496; K8; raise 16.000
moto781: stack 160.502; 73; fold
ilprifissore: stack 144.002; A3; call (8.000)
flop: A53; ilprifissore check – Qotto bet 8.000 – ilprif raise 16.000 – Qotto call
turn: 7; ilprifissore bet 35.200 – Qotto call (17.696)
river: 7
final: Qotto Out; pacchetti da 750 euro a ilprifissore e moto71