Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker, Ultime Notizie

210 ai nastri di partenzaArian Sefa (93marko93); Marco Marianini (mirror1972); Emmanuele Castigliane (lello92); Vittorio Lusvardi (giuliopoggi); Cristiano Claudi (crisfano).

Questi i nomi ed i nick, dei vincitori del super-sat al People’s Poker Tour che ieri sera ha assegnato cinque pacchetti validi per la prossima tappa di San Marino: a ciascuno dei player viene conferito il buy-in del Main Event (500+50) oltre ad un bonus prelevabile da 200 euro, utile per le spese di trasferta.

La super festa domenicale ritorna, per l’ultimissima uscita, il prossimo 6 dicembre quando saranno in palio, con ingresso fermo a 15 euro, un altro pokerissimo di tagliandi. Come annunciato nei giorni scorsi, però, la festa non si ferma alle domeniche, e per tutta la settimana che traghetta alla conclusione delle qualifiche, ci sarà un surplus nel montepremi garantito che normalmente accompagna il sat al PPTour: da stasera e fino a sabato prossimi, saranno 3 i pacchetti da 750 euro che verranno consegnati quotidianamente,  con start alle 21:15.

Grazie agli ultimi cinque qualificati dal super-sat di ieri, la quota dei pacchetti già distribuiti per il prossimo PPTour sale fino a quota 124. Con obiettivo sempre fisso a 150, questo la road-map in vista del traguardo: 18 andranno via (3 al giorno) entro sabato prossimo, altri 5 nell’appuntamento domenicale, mentre gli ultimi tre saranno assegnati attraverso i tornei promozionali pensati per le diverse categorie di appassionati (leggi qui).

Intanto, se per conoscere le identità degli iscritti che andranno a concludere la lista dei qualificati e dunque per avere una prima idea sul field della tappa, sarà necessario attendere ancora qualche giorno, per avere un a visione sull’azione materializzatasi ieri ai tavoli, basta avere solo un po’ di pazienza.

Qui di seguito, infatti, riportiamo un tris di colpi giocati negli ultimi 5 minuti della partita: riflettore puntato, almeno in questo caso, sul sesto classificato, bolla del torneo. Nei tre colpi presi in esame, lo si vede dapprima sfruttare al massimo una mano particolarmente fortunata, e subito dopo pagare un dazio importantissimo per due coppie, invano, difese con i denti!

 

Blinds 5.000/10.000 ante 1.000 – Time 01:59
giuliopoggi: stack 141.825; fold
Player_T_F: stack 98.688; A♣K♥; raise all-in
lello92: stack 176.993; fold
93marko93: stack 231.762; fold
mirror1972: stack 223.768; fold
crisfano: stack 155.676; fold
espeeetrissss: stack 116.288; K♦4♦; call (87.688)
flop: A♦4♠J♣
turn: 4♣
river: T♣
final: Player_T_F Out; espeeetrisss 224.976

Blinds 7.500/15.000 ante 1.500 – Time 02:04
giuliopoggi: stack 120.825; fold
lello92: stack 242.992; fold
93marko93: stack 317.762; fold
mirror1972: stack 113.769; 6♥4♥; raise 30.000
crisfano: stack 134.676; fold
espeeetrissss: stack 214.976; 8♦8♣; call (15.000)
flop: 6♦J♣5♥, check – check
turn: 4♣; check – mirror bet 30.000 – espeeetrisss raise all-in – mirror call(52.269)
river: K♠
final: mirror 241.038; espeeetrissss 101.207
 

Blinds 7.500/15.000 ante 1.500 – Time 02:05
93marko93: stack 314.762; K♥Q♣; raise all-in
mirror1972: stack 239.538; fold
crisfano: stack 124.176; fold
espeeetrissss: stack 92.207; 9♦9♣; call
giuliopoggi: stack 134.325; fold
lello92: stack 239.992; fold
flop: 5♦3♦Q♥
turn: 5♠
river: J♠
final: espeeetrissss Out; agli altri 5 player rimasti in gara i pacchetti da 750 euro